BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Autovalutazione, le domande che cambiano (subito) la scuola

Pubblicazione:

(InfoPhoto)  (InfoPhoto)


© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
01/08/2015 - autovalutazione (roberto castenetto)

Interessante. Peccato che in molte scuole ( quasi tutte?) questo sia stato fatto dal Dirigente in completa solitudine o con il suo staff, nell'ignoranza di tutti gli altri protagonisti della scuola.

 
01/08/2015 - Misurare per decidere (Maria Antonia Savio)

L'autovalutazione: una importante e attesa operazione! ,Si può' certamente concordare sul fatto che le domande cambiano! Aver ' compilato' il rapporto' ha legittimato l'autoanalisi, la riflessività anche dove questa operazione era rimasta nel sottofondo. Legittimare il dubbio costruisce la democrazia, apre alla partecipazione. Ogni Scuola, in misura più o meno estesa si è trovata 'costretta' a dare risposte. Qualcuno avanza la possibilità di operazioni vagamente autocelebrative? Difficile trovare una simile condizione: come affrontare l'intero collegio, come incontrare il primo giorno di scuola i genitori e gli studenti se il RAV dovesse restituire una immagine poco realistica? No, l' avvio di una operazione piuttosto importante, magari faticoso per il Dirignete è il Nucleo di valutazione interno ha piuttosto generato un processo virtuoso: l'autoreferenzialita non è più di moda... Sarà necessario definire un piano di miglioramento, realistico e visibile. Dopo anni di operazioni quasi solo tacciate di 'carboneria' si assiste all'emersione di quella che piuttosto è una necessità : la pratica riflessiva, la previsione di processi ritenuti necessari e individuati in modo chiaro, la misura dei risultati, il confronto interno al Collegio Docenti, con le attese delle Famiglie e del contesto territoriale. Ciò che si palesa.. Non si può nascondere. La passione educativa darà la spinta al cambiamento della prospettiva: è tempo di una chiara proposta da qui a un tempo definito.