BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCUOLA/ Rula Ghani e l'Ucraina, nuovi "io" che spiazzano i docenti

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rula Ghani al Meeting di Rimini (Infophoto)  Rula Ghani al Meeting di Rimini (Infophoto)

È apparso evidente che tutto ciò che si muove attorno alla first lady afghana non ha a che fare con buone ma vaghe intenzioni di pace. Non c'entra affatto il pacifismo. In questione è proprio un altro cardine del mondo che possiamo contribuire a restituire alla sua identità di paese "bellissimo ma aspro" pensandolo appeso al filo che questa donna coraggiosa sta tessendo. Un filo che avvolge anche noi, che non ci rende estranei. Il Meeting insegna un metodo di lettura della realtà complessa nella quale ci muoviamo. È così per l'Iraq e la Siria dei martiri cristiani, per le periferie latino-americane, per il Giappone dei monaci buddisti del Monte Koya, che fanno capire cosa unisce nella diversità. La geografia umana del Meeting va in profondità, occorre partecipare per coglierla, andare oltre la superficie piatta delle cose.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.