BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Maturità 2016 / Verso le materie d’esame: i cinque motivi per cui gli studenti fremono (Oggi, 17 gennaio 2016)

Maturità 2016, le materie della seconda prova: ecco quali sono i cinque motivi per cui gli studenti sono sempre più in ansia di conoscerle. L'esame di Stato si svolgerà il prossimo giugno

Maturità 2016 (Infophoto) Maturità 2016 (Infophoto)

Sono sempre più in trepidazione gli studenti che dovranno affrontare quest'anno la maturità. Si attende infatti a giorni l'annucio da parte del Ministero dell'Istruzione delle materie della seconda prova, di solito comunicate entro fine gennaio. In Rete sui siti dedicati agli studenti sono tanti i consigli e le dritte per arrivare a giugno il più preparati possibile. Sul portale Skuola.net sono pubblicati per esempio i 5 motivi per i quali è importante conoscere al più presto le materie della seconda prova dell'esame di Stato: "#1 Le materie maturità 2016 ti aiutano a capire quelle di terza prova: se una materia esce come materia seconda prova maturità 2016, non potrà essere anche fra quelle di terza prova; #2 Conoscere le materie seconda prova maturità 2016 vi farà tirare un sospiro di sollievo:  vi aiuterà a evitare brutte sorprese e a stare più tranquilli; #3 Sapere le materie maturità 2016 vi aiuterà a iniziare a studiare. Seriamente: Se proprio non ce la fate a studiare tutti gli argomenti di tutte le materie arrivando alla maturità 2016 super preparati, almeno studiate bene quelle che possono garantirvi più punti all’esame di Stato; #4 Le materie seconda prova maturità 2016 vi permettono di iniziare a pensare alla tesina: Le materie maturità 2016 devono essere collegate in maniera impeccabile tra loro e senza forzature. Per farlo potete anche fare a meno di inserirle tutte, ma fate attenzione ad inserire quelle dei prof in commissione, compreso quello della materia di seconda prova; #5 Le materie maturità 2016 aiutano a capire quale prof conviene farsi amico: non siete in buoni rapporti con l’insegnante di una delle materie seconda prova maturità 2016? Alzate bandiera bianca: parlate con lui e fatevelo amico. Sempre che non sia uno dei commissari esterni maturità 2016. In quel caso dovete aspettare di sapere il suo nome (cosa che potrete fare tra maggio e giugno, quando saranno pubblicate le commissioni maturità 2016) e poi indagare un po' sul suo conto". 

© Riproduzione Riservata.