BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Graduatoria Medicina 2016 / Scorrimento Universitaly, risultati test Università: cambiamenti nei punteggi minimi? (Miur news, ammissioni)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Graduatoria Medicina 2016 (Foto: LaPresse)  Graduatoria Medicina 2016 (Foto: LaPresse)

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. I PUNTEGGI MINIMI CAMBIANO? (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Potrebbero esserci cambiamenti nei punteggi minimi dopo il secondo scorrimento oggi della Graduatoria di Medicina 2016. Per sapere quali saranno i nuovi punteggi minimi per immatricolarsi in questa facoltà al secondo scorrimento bisogna aspettare, come ricorda Studenti.it, la pubblicazione del nuovo aggiornamento della graduatoria di Medicina 2016. Ecco quali sono stati i punteggi minimi dell’ultima posizione utile per immatricolarsi dopo il primo scorrimento dell’11 ottobre scorso. I dati, fa sapere sempre il portale degli studenti, sono stati pubblicati da TestBusters, organizzazione di studenti che ogni anno segue le aspiranti matricole prima e dopo il test: Università di Bari: 64,7; Università di Bologna: 71,5; Università di Brescia: 68,8; Università di Cagliari: 63,7; Università di Catania: 65,1; Università di Catanzaro: 62,9; Università di Chieti: 64,4; Università di Ferrara: 68,5; Università di Firenze: 66,7; Università di Foggia: 64,1; Università di Genova: 65,9; Università dell'Aquila: 63,7; Università di Messina: 63,7; Università di Milano: 72,3; Università Milano Bicocca: 73,8; Università di Modena e Reggio Emilia: 69,7; Università del Molise: 63,6; Università di Napoli Federico II: 66,3; Università degli Studi di Napoli: 63,2; Università di Padova: 71,6; Università di Palermo: 64,8; Università di Parma: 67,5; Università di Pavia: 72,6; Università di Perugia: 65,1; Università del Piemonte Orientale (Vercelli Avogadro): 68,4; Università di Pisa: 66,7; Università Politecnica delle Marche: 67; Università Sapienza di Roma (Policlinico): 64,8; Università Sapienza di Roma (S. Andrea): 64,1; Università Sapienza di Roma (Polo Pontino): 64; Università di Roma Tor Vergata: 64,1; Università di Salerno: 65,1; Università di Sassari: 63; Università di Siena: 65,6; Università di Torino I facoltà: 67,3; Università di Torino II facoltà: 66,6; Università di Trieste: 68,2; Università di Udine: 69,7; Università di Varese Insubria: 68,5; Università di Verona: 70,8.  CLICCA QUI PER LA GRADUATORIA DI MEDICINA 2016, I RISULTATI DEI TEST DI AMMISSIONE ONLINE E IL PRIMO SCORRIMENTO (SU UNIVERSITALY)

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. NUOVI SCORRIMENTI E PUNTEGGI MINIMI (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Va avanti lo scorrimento della Graduatoria Medicina 2016: gli studenti prenotati che non hanno già usufruito del primo scorrimento dello scorso 11 ottobre attendono di sapere se saranno stati assegnati alla sede scelta. Le nuove assegnazioni dei candidati nelle sedi universitarie sono pubblicate sul sito di Universitaly. I ragazzi che hanno effettuato il test di Medicina 2016 si chiedono di quanto scorreranno le posizioni ma, come sottolinea Studenti.it, d'ora in avanti sarà difficile che ci siano variazioni consistenti come quelle che ci sono state con il primo scorrimento. Infatti con il passare delle settimane la situazione si stabilizzerà fino alla chiusura definitiva della graduatoria nazionale, prevista entro la fine delle attività didattiche del primo semestre. I cambiamenti finora non sono stati omogenei in tutta Italia: "in alcune sedi, come Varese, Bicocca, Genova si è assistito ad uno scorrimento piuttosto sostanzioso (più di 700 posizioni per Varese e più di 600 per Bicocca e Genova), in altre università come Udine e Salerno, invece, lo scorrimento è stato di poco più di 100 posizioni".

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. AL VIA RICORSO SULLA DOMANDA 16 (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Secondo giorno di scorrimento oggi della Graduatoria Medicina 2016. con polemiche. L’Unione degli Universitari (Udu) annuncia infatti di aver avviato il ricorso anche sulla domanda 16, oltre che quello già presentato per la mancata sottoscrizione della scheda anagrafica. L'Udu infatti, si legge sul sito, ha deciso di promuovere ricorso contro la decisione presa dal Ministero dell'Istruzione in merito alla domanda 16, aprendo quindi le adesioni al Ricorso UDU 2016, patrocinato dallo studio legale Avvocato Michele Bonetti & Partners. Al ricorso potranno aderire gli studenti che hanno ottenuto un punteggio superiore a 60 e hanno risposto alla domanda 16 con una di queste opzioni: A, D oppure non hanno risposto, lasciando bianca la casella. La scelta, è spiegato, è motivata dal fatto che sebbene il Miur avesse indicato in un primo momento la risposta A come corretta, i nostri periti ci hanno segnalato la risposta D come esatta (clicca qui per tutte le informazioni).

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. COSA CAMBIERÀ RISPETTO ALLO SCORSO MARTEDÌ? (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Oggi è il grande giorno del secondo scorrimento per la Graduatoria Medicina 2016: dopo i risultati dei test online di accesso alle Università preferite per gli studenti risultati prenotati dopo la prima graduatoria nazionale, oggi arriva la seconda fase dello scorrimento dove le speranze, seppur minori alla scorsa settimana - e così sarà sempre più fino alla fine del 2016 - di risultate “assegnati” alle sedi preferite. Da questa mattina sull’area personale di Universitaly, il Cineca pubblicherà ancora una volta le nuove assegnazioni per gli studenti che come di norma dovranno procedere entro 5 giorni alla conferma di interesse, pena l’esclusione definitiva dalla graduatoria di Medicina. Ma rispetto ad una settimana fa, cosa è cambiato a livello effettivo per lo scorrimento in graduatoria? Stando alle indicazioni fornite da Studenti.it, «i cambiamenti non sono omogenei in tutta Italia: in alcune sedi, come Varese, Bicocca, Genova si è assistito ad uno scorrimento piuttosto sostanzioso (più di 700 posizioni per Varese e più di 600 per Bicocca e Genova), in altre università come Udine e Salerno, invece, lo scorrimento è stato di poco più di 100 posizioni». Dopo oggi dunque cosa cambierà ancora? Collegatevi su Universitaly e lo scoprirete immediatamente…

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. DOMANI PRIMA FASE PER IMAT (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Se domani avverrà il secondo scorrimento per la Graduatoria Medicina 2016, sarà invece la primissima fase per lo scorrimento in Imat - Medicina in Inglese - che ha visto settimana scorsa l’uscita di tutti i risultati dei test a livello nazionale, sempre presso l’area riservata per gli studenti concorsuali su Universitaly. Grande attesa dunque, non solo per Medicina classica ma anche per le prima possibilità di diventare assegnati e non più prenotati presso le università in un primo tempo scattate per un punteggio ottenuto troppo basso. «La graduatoria del test di medicina in inglese è unica e nazionale, che vuol dire che raccoglie tuti i punteggi dei candidati che hanno raggiunto il punteggio minimo per essere ammessi in graduatoria (fissato a 20 punti)», spiega la norma del Miur che assegna la medesima gradualità di punteggi per gli studenti di Medicina in Inglese. Assegnato, prenotato, in attesa sono i tre risultati del bando Miur anche per Imat. Domani i primi scorrimenti, ci saranno novità anche su eventuali ricorsi come avvenuto per i test online di Medicina e Chirurgia?

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. SI ABBASSANO I PUNTEGGI MINIMI (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Domani avverrà il secondo scorrimento per la Graduatoria Medicina 2016 e come già avvenuto con la prima fase della scorsa settimana, l’attesa è per un ulteriore abbassamento dei punteggi minimi per poter risultare assegnati alle università preferite, per tutti quegli studenti rimasti ancora nello stato “prenotati” in attesa i raggiungere l’atteso scorrimento. Si abbassano inevitabilmente i punteggi, visto che nello scorrimento alcuni studenti con punteggi migliori vengono “eliminati” per svariati motivi: accettato altri sedi universitarie, dimenticanza della conferma di interesse oppure iscrizione presso altre facoltà universitarie dopo i risultati non eccelsi nei test di Medicina. Tanti i motivi che porteranno domani alla seconda fase della Graduatoria Medicina e che vedranno alcune sorprese, si spera, per i candidati in cerca disperata di un posto in Atenei per poter finalmente cominciare il primo anno di studi nella già complessa facoltà di Medicina e Chirurgia.

GRADUATORIA MEDICINA 2016, UNIVERSITARI SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. LA VITTORIA DEI RICORSI, ORA COSA CAMBIA? (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Domani è il grande giorno del secondo scorrimento in graduatoria Medicina 2016, disponibile come sempre nell’area riservata di Universitaly, e le sorprese potrebbero essere molte di più di quelle programmate data la vicenda dei ricorsi vinti e accettati in Sicilia. Come riportavamo già in precedenza dopo il primo scorrimento di graduatoria, il TAR ha accolto i ricorsi 2015 dell’UDU relativi alla mancata sottoscrizione della scheda anagrafica: in questo modo ora il Miur è costretto a riaprire la graduatoria con annesso scorrimento per tutti gli studenti ricorrenti, circa 1000, che si trovano nelle medesime condizioni dei vincitori della sentenza. «Lo avevamo denunciato da subito come un vizio formale non potesse negare il diritto allo studio di molti studenti: ora grazie a questa importantissima vittoria più di 1000 studenti saranno iscritti regolarmente nella facoltà che avevano scelto per il proprio futuro.Riteniamo che tale sentenza potrà influenzare anche il contenzioso di quest'anno sulla mancata sottoscrizione», reclama Elisa Marchetti, coordinatrice nazionale dell’Unione degli Universitari (Udu).

GRADUATORIA MEDICINA 2016: UNIVERSITALY SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. ATTESO NUOVO AGGIORNAMENTO QUESTA SETTIMANA (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Si apre un'altra settimana importante per gli studenti che hanno sostenuto e superato il test d'ingresso alle facoltà di Medicina e Chirurgia per l'anno accademico 2016/2017: anche questa settimana, infatti, ci sarà uno scorrimento della graduatoria di ammissione. Il Miur, dunque, pubblicherà su Universitaly il secondo scorrimento, atteso dai candidati "prenotati" o "idonei", i quali - a differenza di quelli "ammessi" - devono attendere lo scorrimento delle graduatorie per sperare di avanzare a causa delle rinunce o per effetto di sedi scartate dagli altri candidati. I candidati che si trovano fino a 500 posti sotto l'ultimo assegnato potrebbero avere buone possibilità di rientrare grazie allo scorrimento delle graduatorie. Dopo ogni scorrimento comunque è obbligatorio per il candidato confermare l'interesse entro 5 giorni dalla pubblicazione. E' una formalità fondamentale per scongiurare clamorose esclusioni.

GRADUATORIA MEDICINA 2016: UNIVERSITALY SCORRIMENTO, RISULTATI TEST UNIVERSITÀ. ATTESO NUOVO AGGIORNAMENTO QUESTA SETTIMANA (AMMISSIONI E MIUR NEWS) - Anche questa settimana bisognerà controllare il portale di Universitaly per visionare il nuovo scorrimento della graduatoria di ammissione alle facoltà di Medicina e Chirurgia per gli studenti che hanno superato il test d'ingresso. I candidati che non riusciranno ad essere ammessi ai corsi potranno scegliere la strada dei ricorsi, a patto però che vengano rispettati reali presupposti, come irregolarità nelle procedure, plichi manomessi, ecc. Per questo ci si affida spesso a ricorsi collettivi predisposti da studi legali specializzati in questo tipo di procedure. Il ricorso va presentato al Tar del Lazio entro 60 giorni dalla pubblicazione della graduatoria. In alcuni casi l ricorrente potrebbe essere ammesso con riserva in attesa che venga esaminato approfonditamente il suo caso e venga emessa una sentenza definitiva. Prima di percorrere questa strada, però, bisogna fare un'ulteriore verifica allo scorrimento della graduatoria di ammissione alle facoltà di Medicina e Chirurgia.



© Riproduzione Riservata.