BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Concorso scuola 2016 / Bocciati, orali e correzione prove scritte: il caso dei docenti siciliani, invisibili in graduatoria (Miur news oggi 2 ottobre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI BOCCIATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 2 OTTOBRE). IL CASO DEI DOCENTI SICILIANI CHE HANNO SUPERATO LA PROVA MA INVISIBILI IN GRADUATORIA - Quando si parla di concorso scuola 2016, la mente va inevitabilmente a tutti i casi relativi a disfunzioni che stanno venendo alla luce giorno dopo giorno. Dopo quello di cui vi abbiamo parlato poco più sotto, questa volta a denunciare una situazione alquanto paradossale sono alcuni insegnanti siciliani di Conversazione in lingua straniera (spagnolo) che hanno voluto scrivere una lettera pubblica al portale OrizzonteScuola.it. I docenti in questione appartengono alla classe di concorso BC02, con alle spalle almeno 10 anni di servizio, da precari, nella scuola italiana ed abilitati PAS nel 2014. La loro storia è molto simile a quella di altri colleghi che hanno partecipato al concorso scuola 2016 superando tutte le prove e quindi "abili" all'immissione in ruolo. Da dove sorge l'indignazione da parte di questi docenti siciliani? Sono loro a spiegarlo nella lettera resa nota: "Nel 2016 l’USR Sicilia pubblica l’elenco delle cattedre disponibili ed autorizzate dal MIUR per le eventuali mobilità delle fasi B e C, sono 11, delle quali 3 assegnate per dette mobilità, mentre 8 rimangono disponibili". Tuttavia, la Buona Scuola ha voluto eliminare i precari. "Come descrivere quindi, se non con indignazione, la reazione di noi tutti quando leggiamo che il concorso mette a bando solo 3 cattedre in Sicilia? Perché 3, quando solo per il 2016, senza contare le ulteriori previsioni per il triennio, il MIUR pubblica un contingente di 8? Chi ed in che modo ha stabilito questo?", si domandano gli insegnanti siciliani mittenti della missiva che denunciano anche la scarsa chiarezza della pubblica amministrazione nel non aver pubblicato una graduatoria completa. "Nessuno, infatti, sa chi sono gli idonei dal quarto all’ottavo, stante che non c’è la graduatoria", commentano. Una battaglia, quella avviata dal gruppo di docenti, che andrà avanti in nome di un rispetto che al momento non sentono sia giunto nei loro riguardi e in quelli di tutti i sacrifici finora portati avanti.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI BOCCIATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 2 OTTOBRE). IL CASO: DOCENTE PARTECIPA PER PRIMARIA MA LE COMUNICANO DI AVER SUPERATO LA PROVA DI CINESE - Arrivano altre segnalazioni di disfunzioni per quanto riguarda il concorso scuola 2016 che ha ricevuto fin dall'uscita del bando numerose critiche. L'ultimo caso riguarda, come riporta OrizzonteScuola, una docente che denuncia di aver partecipato alla selezione bandita dal Miur per la primaria ma di aver ricevuto la comunicazione di aver superato la prova di cinese del concorso scuola 2016. L'insegnante ha scritto nel gruppo Facebook della testata di riferimento per i docenti di aver ricevuto la mail in cui le si comunicava di aver superato con un buon voto (34,5) la prova scritta di lingua cinese. L'Ufficio scolastico regionale del Lazio ha già provveduto ad annullare tutte le comunicazioni sugli esiti della prova scritta di cinese già inviate via mail lo scorso 28 settembre 2016. Già i altri casi erano state annullate le convocazioni per gli orali del concorso scuola 2016 o addirittura le graduatorie di merito: si tratta di errori che alimentano però nei docenti i dubbi sulla correttezza delle procedure della selezione.



© Riproduzione Riservata.