BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TEACHERS' DAY 2016 / Google festeggia con un doodle in USA la giornata dedicata agli insegnanti (oggi, 3 maggio 2016)

Pubblicazione:

Teachers' Day 2016  Teachers' Day 2016

TEACHERS' DAY 2016, LA GIORNATA NAZIONALE SBARCA NEGLI USA IN ONORE DEGLI INSEGNANTI - Si è svolta il 3 maggio il Teachers' Day 2016 per gli USA, una giornata inserita all'interno di una settimana dedicata al corpo docenti ed alla gratitudine della popolazione per il ruolo svolto. L'evento ha infatti comportato numerose iniziative, specialmente per i protagonisti. Sono tredici i locali che si sono evidenziati in maniera particolare durante la National Teacher Appreciation Day, promuovendo diversi piatti e bibite totalmente gratuite per gli insegnanti, oppure prevedendo diverse scontistiche vantaggiose. Hanno aderito all'iniziativa Texas, Arizona, New York, Ohio, Virginia in North Carolina e proprio in quest'ultima ha messo a disposizione un pranzo gratuito al Washington Duke Inn & Golf Club. Intanto sul web molti siti hanno promosso uno know-how che mette in luce tutto ciò che fa parte del ruolo di insegnante, ma che nessun docente ammetterà mai. Fra le 12 o più note, è presente anche "quell'alunno che odi in segreto. Spiacente ragazzi, ma gli insegnanti hanno i loro favoriti. E quindi è ovvio che ci sono anche i meno favoriti". 

TEACHERS' DAY 2016, IL DOODLE DI GOOGLE - Il Doodle di Google arriva puntuale anche per il Teachers' Day 2016 USA, con un disegno di Nate Swinehart. Il Doodler era già intervenuto per l'omonima festa ecuadoregna, avvenuta il 13 aprile scorso. Tante matitine temperate seguono al trotto il matitone che, mentre cammina, spiega qualche passo di un libro. Non mancano le figure più classiche fra gli studenti, ovvero le matitine sempre in coppia, le prime due, la matitina attenta e quella "secchiona". Infine, in perfetto stile Cucciolo dei 7 nani, la mini-matitina che essendo ancora piccola non ha ancora sviluppato la gommina apposita. L'immagine ci rimanda al ruolo del maestro, riconducibile a quello dell'insegnante. E' importante avere un buon insegnante perché è proprio grazie all'entusiasmo con cui imbastisce le sue lezioni che gli allievi apprenderanno più o meno facilmente. L'eredità in questo caso è immediata ed è per questo che l'insegnante è, in tutto il mondo, una vera e propria guida della civiltà. 



© Riproduzione Riservata.