BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

Esami di Stato 2016 / Maturità, gli anniversari per il tototema: commissari esterni e commissioni (Miur news oggi 18 giugno)

Maturità 2016, esami di stato e ultime notizie su commissioni e commissari esterni: l'ultimo toto tracce, da Pirandello a Pascoli e Ungaretti. News oggi 17 giugno 2016, in tempo reale

Maturità 2016 (Infophoto)Maturità 2016 (Infophoto)

In vista tra pochi giorni della prima prova scritta, quella di italiano, degli Esami di Stato 2016, impazza sempre di più il tototema. E tra gli argomenti che il Miur potrebbe aver scelto non ci sono solo autori ma anche ricorrenze. Nel 2016 ci sono stati, o ci saranno, infatti tanti anniversari e chissà se qualcuno possa essere entrato nelle tracce di italiano. Studenti.it propone una lista di ricorrenze da temere a mente non si sa mai: 70° anniversario della nascita della Repubblica Italiana, 80° anniversario della morte di Luigi Pirandello, 30° anniversario disastro di Chernobil, 70° anniversario della nascita dell' UNICEF, 90° anniversario della morte di Claude Monet, 400 anni fa moriva William Shakespeare, 150° anniversario della nascita di Benedetto Croce, 75° anniversario dell’attacco a Pearl Harbor, 120° anniversario della nascita di Eugenio Montale, 110° anniversario della morte di Paul Cezanne, 450° anniversario della morte di Nostradamus.

Non solo ripasso ma anche musica per gli studenti impegnati con gli Esami di Stato 2016 che partiranno il prossimo 22 giugno con la prima prova di italiano. Secondo un sondaggio di Skuola.net su 1000 maturandi infatti il 28% di loro ammette di avere una playlist musicale per la Maturità. Il motivo? La musica dà la carica per studiare meglio. E tra i cantanti inseriti nella playlist non può mancare il classico per eccellenza: 2 ragazzi su 5 scelgono “Notte prima degli esami” di Antonello Venditti. Al secondo posto i Queen con “We Are the Champions” per 1 studente su 5, e “The Final Countdown” degli Europe, per il 12% degli studenti. Dati, questi, perfettamente in linea con quelli dello scorso anno. Apprezzate anche “Welcome to the jungle” dei Guns n’ Roses (8%) e “Eye of the Tiger” dei Survivor (6%). Tra le canzoni del momento per gli Esami di Stato 2016 i maturandi scelgono J-Ax e Fedez che conquistano 1 maturando su 3, che considera “Vorrei ma non posto” la canzone che non può assolutamente mancare in questi giorni prima della Maturità.

Mancano solo quattro giorni all'inizio degli Esami di Stato 2016: mercoledì 22 giugno l'appuntamento per gli studenti alle prese con la Maturità sarà con il primo scritto, quello di italiano. In queste ore impazza più che mai il toto tracce, per il timore di trovarsi di fronte ad autori che si è studiato meno, e forse questo mette per un attimo in secondo piano la preoccupazione di doversi confrontare con i commissari esterni. Il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, nei giorni scorsi, ha detto che le tracce saranno "belle e attuali" e che "saranno un'occasione per riflettere sulle esperienze di vita dei ragazzi". Ma cosa avrà voluto dire esattamente? Per scoprirlo i maturandi possono già inviare a Skuola.net le domande per il ministro: martedì 21 giugno alle 17 ci sarà infatti una videochat proprio con il ministro Giannini e gli studenti potranno fare le domande che in diretta sugli Esami di Stato 2016. Ecco dove poter seguire l'evento: clicca qui.

Stiamo per entrare nella grande settimana degli esami di stato 2016, con la maturità che sta per tornare di stretta attualità per la cronaca di questi giorni: quasi un milione di ragazzi si appresteranno a sedersi sui banchi di corridoi e palestre per le prove scritte e l’orale della maturità 2016. Tutto pronto? Tesina preparata nel dettaglio o mancano ancora dei correttivi da attuare al più presto? Nell’attesa della vostra sistemazione migliore, siamo certi che un “tema” a voi molto caro è proprio il… tema. Il toto-tracce che circola in questi ultimi giorni parla di numerose tematiche possibilmente attuabili nella prima prova degli esami di stato che si terrà mercoledì 22 giugno prossimo. Luigi Pirandello è l’autore di prosa più amato dai Maturandi 2016 che sperano con tutto il cuore di trovarlo come assoluto protagonista dell’analisi del testo, ma sarà difficile visto che lo scorso anno si ebbe già l’anno scorso una prosa nell’analisi del testo, anche se Italo Calvino. Tra i possibili autori che potrebbero scegliere invece il Miur e la commissione preposta per la maturità, i corridoio fanno circolare voci come Pascoli e Ungaretti, mentre i ragazzi, secondo Studenti.it, sceglierebbero Pascoli al 28%, Ungaretti l 20%, Montale al 11%, Carducci al 9% e Quasimodo all’8%. Attualità invece cosa sceglierebbero oggi come tracce il maturando medio? Dal terrorismo internazionale all’Isis, dall’immigrazione con i migranti fino al 70esimo anniversario del voto alle donne: cosa verrà scelto dunque? Il tempo passa e l’ansia freme…

© Riproduzione Riservata.