BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONCORSO SCUOLA 2016 / Prove scritte, correzione e orale. Tfa denuncia errori in griglia di valutazione A08 Lombardia (Miur ultime news 20 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (Infophoto)  Immagini di repertorio (Infophoto)

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI SU CONCORSO SCUOLA 2016 DEL 21 GIUGNO 

 

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 20 GIUGNO). COME AVVIENE LA VALUTAZIONE DEI TITOLI - Le polemiche e i ricorsi non fermano il concorso scuola 2016. Procede infatti in questi giorni la correzione delle prove scritte da parte delle commissioni e alcuni Uffici scolastici regionali hanno già pubblicato la lista dei candidati convocati per gli orali. Alla fine della seconda fase del concorso scuola 2016, quella appunto degli orali, saranno verificati i titoli valutabili ai fini dell’approvazione delle graduatorie di merito. Ma come avviene la valutazione dei titoli? La Tecnica della Scuola ricorda che i titoli valutabili sono "quelli previsti dal decreto ministeriale n. 94 del 23 febbraio 2016 ed esclusivamente quelli dichiarati per la partecipazione al concorso scuola 2016 e conseguiti entro il termine di scadenza per la presentazione della domanda". I candidati che riceveranno dall'Ufficio scolastico regionale la comunicazione del superamento degli orali dovranno presentare i titoli dichiarati nella domanda di partecipazione entro e non oltre 15 giorni. Dopo la valutazione delle prove e dei titoli saranno compilate le graduatorie di merito per il concorso scuola 2016 in cui saranno inseriti i candidati "nel limite massimo dei posti messi a bando per ciascuna procedura concorsuale maggiorati del 10%".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 20 GIUGNO). DENUNCIA TFA PER GRIGLIE LOMBARDIA - Il concorso scuola docenti 2016 del Miur attende ancora di pubblicare tutte le nuove notizie sulle date degli orali, mentre vanno verso la conclusione le correzioni delle prove scritte: arrivano però novità dal fronte “problemi” visto che l’Associazione Coordinamento Nazionale Tfa denuncia un disguido grave in Lombardia. Il Tfa denuncia come la girli ai valutazione della prova scritta per la classe di concorso A08 pubblicata dall’Usr Lombardia, contiene dei vistosi errori nella distribuzione e nella somma dei punteggi. La nota viene segnalata sul portale Orizzonte Scuola, con queste inesattezza rilevate: «l punteggio complessivo della prova è espresso in trentesimi, ma la valutazione dei quesiti di lingua straniera prevede un punteggio di 0,7 punti per ciascun sotto-quesito (seguendo, quindi, il criterio della valutazione in quarantesimi): i quesiti di lingua straniera acquistano così un peso (7 punti su 30) maggiore rispetto a quello stabilito dal bando di concorso (7 punti su 40)». Inoltre, la griglia di valutazione nel suo complesso, viene ritenuta dal Tfa essere difforme da quanto previsto dal bando Miur del concorso, svantaggiando i candidati che abbiano svolto alcuni quesiti, quali incriminati, rispetto ad altri.



© Riproduzione Riservata.