BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MATURITÀ 2016 / Soluzioni Istituti tecnici, Gestione Ambiente e Territorio: traccia svolta (seconda prova, esami di stato)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Esame di Maturità (Infophoto)  Esame di Maturità (Infophoto)

MATURITÀ 2016, SOLUZIONI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 24 GIUGNO): TRACCIA PER L’ISTITUTO DI CHIMICA, MATERIALI E BIOTECNOLOGIE: ARTICOLAZIONE BIOTECNOLOGIE AMBIENTALI – Le prime due prove dell’esame di Stato 2016 per gli studenti italiani sono ormai alle spalle. Per gli Istituti Tecnici la seconda prova cambiava tantissimo in relazione all’ambito. Per gli studenti dell’indirizzo ITBA – Chimica, Materiali e Biotecnologie percorso di Articolazione Biotecnologie ambientali, la traccia prevedeva una prima parte in cui veniva richiesto al candidato di illustrare i fattori che influenzano la biodegradabilità degli inquinanti e quindi esaminare le principale tecnologie biorisanamento in sito. Nella seconda parte quattro quesiti focalizzati sugli impianti che utilizzano il compostaggio nel biorisanamento, la caratterizzazione microbiologica di un sito contaminato, il processo di riattivazione del benzene e la composizione microbica del fango attivo in relazioni ad alcuni aspetti come la sua età. Di questi quattro quesiti, il candidato ne dove sceglierne due e risolverli. CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE SOLUZIONI  - CLICCA QUI PER LEGGERE LE TRACCE DEL MIUR PER GLI ISTITUTI TECNICI CLICCA QUI PER LEGGERE LE TRACCE DEL MIUR PER GLI ISTITUTI PROFESSIONALI  - CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI LIVE SULLA MATURITÀ 2016 E SU TUTTE LE ALTRE SECONDE PROVE

MATURITÀ 2016, SOLUZIONI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 24 GIUGNO): TRACCIA SVOLTA GESTIONE AMBIENTE E TERRITORIO – La seconda prova dell’esame di Maturità 2016 per gli alunni dell’ex Istituto Agrario ora diventato Istituto Tecnico Agraria Agroalimentare e Agroindustria è stata incentrata sulla gestione ambiente e territorio. La prima parte della prova richiedeva al candidato di descrivere un contesto ambientale di propria conoscenza e, tenendo ben presente gli obiettivi di sostenibilità, di parlare degli elementi di non sostenibilità presenti nell’agricoltura convenzionale. Nella seconda parte della prova veniva richiesto di ipotizzare un’azienda agraria inserita nel contesto descritto nella prima parte e quindi di spiegare cosa si intenda per “condizionalità” alla luce dei regolamenti europei e della legislazione nazionale? Una traccia dunque molto articolata ed interessante di cui vi proponiamo un possibile svolgimento effettuato dalla piattaforma Skuola.net. Clicca qui per leggere lo svolgimento della traccia.

MATURITÀ 2016, SOLUZIONI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 24 GIUGNO): TRACCE SVOLTE DIRITTO ED ECONOMIA POLITICA PER LICEO SCIENZE UMANE - Continuano a uscire le soluzioni delle tracce della seconda prova della Maturità 2016 per quanto riguarda gli Istituti tecnici e professionali. Per il Liceo delle Scienze Umane con indirizzo economico sociale Scuolazoo pubblica la traccia svolta di Diritto ed Economia Politica: clicca qui per leggerla. Per quanto riguarda invece i Licei di Scienze Umane la traccia era divisa in due parti. Nella prima i ragazzi dovevano analizzare la funzione e l’utilità nonché il ruolo tenuto nella moderna società dai sistemi scolastici in Europa. Nella seconda parte della traccia c'erano quattro quesiti e gli studenti dovevano rispondere a due: il dibattito pedagogico, nesso tra pedagogia ed educazione per John Dewey, valutazione degli apprendimenti e il curriculum per Jerome Bruner: clicca qui per leggere le soluzioni.  

MATURITÀ 2016, SOLUZIONI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 24 GIUGNO): TRACCE SVOLTE IGIENE E CULTURA MEDICO SANITARIA - Hanno svolto la seconda prova della Maturità per il secondo anno i Licei professionali servizi socio-sanitari. Quest'anno la prova, come spiega Studenti.it, è stata caratterizza da un tema di igiene e cultura medico sanitaria, per valutare il livello di apprendimento dei ragazzi sia dal punto di vista tecnico che teorico. La traccia riguardava l’Alzheimer e prevedeva anche la messa a punto di un piano di assistenza per i malati. Il portale di riferimento dei ragazzi pubblica anche le soluzioni di questa seconda prova. Ecco dunque un possibile svolgimento della traccia igiene e cultura medico sanitaria per la seconda prova della maturità 2016, elaborata dai tutor di Studenti.it: clicca qui per leggerla. I maturandi dei Licei professionali servizi socio-sanitari possono dunque confrontare il proprio svolgimento della prova, consegnato ieri, con quello proposto online e capire se sono riusciti ad affrontare in maniera soddisfacente la traccia. 

MATURITÀ 2016, SOLUZIONI ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 24 GIUGNO): TECNICO PER IL TURISMO, TRACCE SVOLTE - Continuano ad essere pubblicate online le soluzioni della seconda prova della Maturità 2016 anche per quanto riguarda gli istituti tecnici e professionali. I ragazzi hanno affrontato ieri la seconda prova degli Esami di Stato, quella diversa per ogni indirizzo. E' stato soprattutto il sito di riferimento dei ragazzi, Scuolazoo, a pubblicare lo svolgimento delle tracce per gli istituti tecnici in modo da dare agli studenti l'opportunità di capire com'era andata subito dopo la conclusione della seconda prova. Per quanto riguarda l'Istituto Tecnico per il turismo ecco le soluzioni di Discipline turistiche e aziendali: clicca qui per vederle. Chissà se per gli studenti di questo istituto si è trattato di una prova difficile oppure no, se hanno gradito la scelta del Miur e sono riusciti a svolgere in maniera soddisfacente la loro seconda prova della Maturità 2016. 

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO, PROFESSIONALE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Conclusa anche per gli studenti degli Istituti tecnici e degli Istituti professionali la seconda prova della Maturità 2016. I ragazzi sono stati impegnati stamattina con lo svolgimento di questo scritto e ora che sono tornati a casa commentano su Twitter com'è andata. Ecco infatti alcuni tweet che si possono leggere sul social network: "Quanti volevamo piangere oggi davanti alla prova di economia? #maturità #secondaprova", "Mi sono venuti i crampi a furia di fare grafici... ma fatti così tanti in una sola volta #secondaprova", "Grafici, grafici, grafICI, GRAFICI!#secondaprova", "Qualcuno che sta al corso SIA e ha fatto informatica come me? #secondaprova", "Ragionieri di tutte le scuole,come é andata con il #BUDGETDI... che ci hanno rifilato in #secondaprova? #maturità2016". I ragazzi possono anche decidere se verificare subito la correzione della seconda prova grazie alle soluzioni pubblicate sui vari siti di riferimento per gli studenti. 

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO, PROFESSIONALE: LA TRACCIA DI SCIENZE UMANE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) – La seconda prova dell’esame di maturità 2016 è stata affrontata quest’oggi da circa mezzo milione di studenti italiani. Per quanto concerne gli istituti tecnici ed in particolare i Licei di Scienze Umane, la traccia consisteva in due parti a se stanti. La prima parte è un invito ai maturandi nell’illustrare le proprie considerazioni sulla funzione e l’utilità nonché sul ruolo tenuto nella moderna società dai sistemi scolastici in Europa. Un’illustrazione che peraltro poteva essere arricchita con due fonti: un estratto di uno scritto di Tullio De Mauro ed un testo della fondazione Agnelli incentrato sulla rivoluzione portata dai test valutativi come Pisa Ocse. La seconda parte della traccia era composta da quattro quesiti con gli studenti che dovevano risponderne a due (il dibattito pedagogico, nesso tra pedagogia ed educazione per John Dewey, valutazione degli apprendimenti e il curriculum per Jerome Bruner).ECCO LE SOLUZIONI NEI VARI ISTITUTI TECNICI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - La seconda prova della Maturità 2016 è in corso ormai da tre ore e le tracce iniziano ad essere svelate. I profili twitter di Studenti.it e di ScuolaZoo sono stati attivissimi in tal senso, diffondendo, man mano che venivano ricevute, gli scatti delle tracce rubati dagli studenti più temerari che non si sono piegati all’ordine di consegnare lo smartphone all’apertura del plico contenente i temi da svolgere. Dal Liceo classico allo scientifico, dal linguistico agli istituti tecnici, le fotografie dei fogli distribuiti dal Ministero dell'Istruzione stanno facendo il giro del web, suscitando i commenti anche di chi la Maturità l’ha fatta un bel po’ di tempo fa. Sono in molti, infatti, che, nel leggere le tracce, sono tornati indietro nel tempo e hanno voluto esprimere la propria solidarietà ai ragazzi che, proprio in queste ore, sono chini su quei fogli tanto temuti. Nel frattempo iniziano ad essere pubblicate anche i primi svolgimenti.  

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING, LA TRACCIA DI INGLESE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Gli studenti degli Istituti Tecnici Relazioni internazionali per il marketing (ITRI) stanno sostenendo la seconda prova della Maturità 2016 proprio in queste ore. La materia è la lingua inglese. Il compito da svolgere si articola in due parti: una comprensione di un testo e una produzione scritta. Ai ragazzi è stato sottoposto un brano tratto dal sito internet www.profitguide.com (clicca qui per leggerlo) e si tratta di un articolo riguardante il modello pop-up che è stato accolto  anche dai rivenditore online, dai marchi di sperimentazione e da chiunque vuole un’esposizione per gli acquirenti senza impegno relativo a contratti di locazione. Una volta letto il testo, i ragazzi dovranno rispondere alle 10 domande che il Miur ha sottoposto loro. La seconda parte della traccia, invece, si basa sulla produzione scritta: i maturandi dovranno scegliere una delle due tracce proposte e argomentarla. La traccia A chiede ai ragazzi di immaginarsi dipendenti dell’e-commerce “ShopChance” e intenti a preparare una newsletter professionale. Per farlo, viene richiesto loro di preparare un articolo di 250 parole per la mail da inviare inserendo idee e suggerimenti per i destinatari. La traccia B, invece, proietta i maturandi nella start-up “Carpe Diem”, che organizza allestimenti pop-up. Il candidato deve contribuire alla promozione dell’evento attraverso un post di 250 parole da pubblicare sul suo blog perché venga letto dagli ospiti contributori.

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE ELETTRONICA, LA TRACCIA DI ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - La Maturità 2016 prosegue con la seconda prova che, negli Istituti Tecnici Industriali Elettrotecnica ed Elettronica verte su Elettronica ed elettrotecnica. La traccia è suddivisa, per entrambi gli indirizzi, in due parti. La prima parte costituisce un problema che i ragazzi dovranno risolvere rispondendo ai quesiti richiesti. A conclusione di questa fase, i ragazzi dovranno scegliere due dei quattro quesiti proposti, facendo eventualmente ipotesi aggiuntive. La prima parte della traccia, nel caso dell’ITEC (indirizzo Elettronica), mette i ragazzi di fronte all’acquisizione dei dati di una bilancia, della quale vengono indicati errori di misura massimi, convertitori da utilizzare e procedura di conversione. Il candidato dovrà fornire schemi a blocchi della catena di condizionamento del segnale, progettare nel dettaglio i circuiti che implementano il blocco dello schema, scegliere quale tipo di convertitore utilizzare e calcolare l’errore massimo di misura che ne deriva e, infine, ipotizzare la relazione tra la tensione all’ingresso del convertitore e la massa pesata.

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING, TRACCIA DI INFORMATICA: SOLUZIONI E NOTIZIE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - E' uscita la traccia di informatica come seconda prova all'Istituto tecnico Amministrazione, finanza e marketing. E' quanto segnala Scuolazoo su Twitter poco dopo la comunicazione dell'argomento e l'inizio dello svolgimento da parte dei maturandi. Il gruppo di ragazzi, uno dei punti di riferimento su internet per tutti gli studenti, ha infatti pubblicato questo tweet sul social network (clicca qui per leggerlo). Poi anche un link con le fotografie della testo della seconda prova di informatica proposta agli alunni dell'Istituto tecnico Amministrazione, finanza e marketing: "Traccia Informatica Maturità 2016 dell’Itaf – Amministrazione, finanza e marketing: eccola!" con la promessa di pubblicare a breve le soluzioni della traccia (clicca qui per leggere gli aggiornamenti). Chissà se per gli studenti si tratta di una prova difficile oppure no: non resta da aspettare la fine della seconda prova per conoscere le loro reazioni alla scelta del Miur. 

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO, LE MATERIE E LE TRACCE PER I VARI INDIRIZZI: LA TRACCIA DELL'ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - La seconda prova della Maturità 2016 per gli Istituti tecnici commerciali si sta svolgendo, come per tutte le scuole superiori, in queste ore. Gli studenti stanno affrontando il problema di economia aziendale che, nello specifico, si articola in una prima parte da svolgere per intero e in due quesiti da svolgere tra quelli proposti. Il problema chiede al candidato di trarre, dal testo presentato circa la situazione di una fantomatica azienda, Alfa spa, all’interno del mercato della meccanica di alta precisione, i seguenti quesiti: di redigere un budget annuale elaborato dai responsabili dell’Alfa spa; di redigere un report sull’analisi dello scostamento dei ricavi dando indicazioni per recuperare le mancate vendite; presentare lo Stato patrimoniale e e il conto economico, così da far emergere il parziale raggiungimento degli obiettivi prefissati, il risultato economico ridotto rispetto al budget e una struttura patrimoniale equilibrata. Per quanto riguarda la seconda parte della traccia, invece, ai candidati vengono proposti quattro quesiti. Ne andranno scelti e sviluppati due. I temi sono la redazione del report relativo all’analisi finanziaria del bilancio dell’azienda in questione, utilizzando opportuni indicatori; la presentazione della Nota integrativa al bilancio relativa a patrimonio netto, immobilizzazioni, ratei e risconti, crediti e debiti; la valutazione di una nuova produzione attraverso esternazione di produzione aggiuntiva e realizzazione di investimenti in beni strumentali, tutto motivando la scelta; la determinazione del costo industriale di produzioni annuali da calcolare applicando metodi di imputazione di costi indiretti.

MATURITÀ 2016, ISTITUTO TECNICO, LE MATERIE E LE TRACCE PER I VARI INDIRIZZI: SOLUZIONI E NOTIZIE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Partita anche per i vari istituti tecnici la seconda prova della Maturità 2016. Alle 8.30 il Miur ha aperto la busta con la chiave per l'accesso alle tracce. Per i vari indirizzi sono previste queste materie: discipline turistiche e aziendali negli Istituti tecnici per il Turismo, Tecnica di produzione e di organizzazione negli Istituti professionali di indirizzo Produzioni industriali e artigianali, Tecniche della danza al Liceo coreutico, Teoria, analisi e composizione al Liceo Musicale, Scienze Umane per l’omonimo Liceo, Diritto ed economia politica al Liceo delle Scienze Umane – opzione Economico sociale, Discipline artistiche e progettuali caratterizzanti l’indirizzo di studi all’Artistico. Tra le materie scelte per i Tecnici, Economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Meccanica, macchine ed energia per l’indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia, Struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l’indirizzo Trasporti e Logistica. Fra le discipline che saranno proposte agli studenti dei Professionali, Scienza e cultura dell’alimentazione per l’indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera, Tecniche professionali dei Servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali, Tecnica di produzione e di organizzazione per l’indirizzo Produzioni industriali e artigianali. 

MATURITÀ 2016, LE TRACCE DELL'ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Dallo scorso anno anche l’Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari è approdato agli Esami di Stato. I ragazzi quindi non hanno avuto molti spunti quindi per la preparazione della seconda prova della Maturità 2016, se non le tracce del 2015. L’Istituto Professionale per i Servizi Socio-Sanitari, come si legge su Studenti.it è uno degli indirizzi introdotti a partire dall’anno scolastico 2010/2011 grazie alla riforma della scuola dell’ex Ministro Gelmini. Questa tipologia di Istituto si divide in tre diversi percorsi, ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità: Servizi Socio-Sanitari; Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Ottico; Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Odontotecnico. Le materie della seconda prova per l'Istituto Tecnico Socio-Sanitario scelte dal Miur per la Maturità 2016 sono: Istituto Professionale Servizi Socio-Sanitari: Igiene e cultura medico-sanitaria; Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Ottico: Discipline sanitarie (anatomia, fisiopatologia oculare e igiene); Arti ausiliarie delle professioni sanitarie Odontotecnico: Scienze dei materiali dentali e laboratorio. 

MATURITÀ 2016, LE TRACCE DI ECONOMIA AZIENDALE PER L'ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Si dovranno confrontare oggi con una traccia di economia aziendale, nella seconda prova della Maturità 2016, gli studenti dell'Istituto tecnico Amministrazione, finanza e marketing, ovvero Ragioneria. Il documento del Miur pubblicato lo scorso anno, come riporta Studenti.it, spiega come funziona questa traccia. Nel regolamento sulla seconda prova di economia aziendale per i maturandi di Ragioneria si legge che la traccia fa riferimento a situazioni operative in campo economico-aziendale e chiede agli studenti di svolgere analisi, attuare scelte e decisioni, individuare e definire linee operative, individuare problemi e definire soluzioni motivandole e di produrre documenti aziendali. Quello su cui gli studenti dovranno confrontarsi è senza dubbio quanto studiato nell'ultimo anno scolastico. E' comunque utile tenere a mente tutti i principali argomenti di economia e di ragioneria: le imprese bancarie, la contabilità, il bilancio, il credito, la politica monetaria, gli investimenti, i finanziamenti. Senza trascurare gli avvenimenti più importanti che riguardano l'economia dell'Italia e del mondo.

MATURITÀ 2016, GEOMETRA E PROGETTAZIONI, LE TRACCE E  E I CONSIGLI PER LO SVOLGIMENTO: PROGETTAZIONE, TECNOLOGIE DEL LEGNO E GEOLOGIA PER I TRE INDIRIZZI (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Gli studenti iscritti agli Istituti Tecnici Costruzioni, Ambiente e Territorio (quello che prima della riforma Gelmini era conosciuto come Istituto Tecnico per Geometri) che, oggi 23 giugno, dovranno sostenere la seconda prova dell’Esame di Maturità 2016, potranno trovarsi di fronte ad argomenti diversi a seconda dell’indirizzo scelto. L’indirizzo Costruzione ambiente e territorio prevede una seconda prova basata su Progettazione, costruzioni e impianti. Chi ha scelto l’opzione Tecnologie del legno nelle costruzioni si troverà di fronte ad una traccia sulla Tecnologia del legno nelle costruzioni, appunto. Mentre l’opzione con indirizzo Geotecnico, invece, prevede una traccia su Geologia e geologia applicata. Nello specifico agli studenti vengono richieste competenze nel settore tecnologico-aziendale, da dimostrare attraverso la risoluzione di problemi tecnologico-tecnico e relativi a macchinari e apparecchiature, la progettazione di componenti e prodotti di diverse filiere, oltre che di strumenti per implementare i processi produttivi, l’analisi dei processi di produzione, di gestione e controllo della qualità e la gestione delle attività produttive del territorio. 

MATURITÀ 2016, GEOMETRA E PROGETTAZIONI, LE TRACCE E  E I CONSIGLI PER LO SVOLGIMENTO: LE TRACCE USCITE NEL 2015 E NEL 2014 (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Nel 2015, la seconda prova per gli aspiranti Geometri che hanno affrontato l’Esame di Maturità si è articolata in una prima parte che ha consistito nella progettazione di un edificio con i relativi impianti. Nella prima parte il candidato aveva davanti a sé delle immagini di opere architettoniche dei quali bisognava indicare l’autore e, soprattutto, la corrente artistica e culturale a cui apparteneva. Nel 2015, nello specifico, le immagini erano relative a casa Kaufmann a Bear Run e l’autore è Frank Lloyd Wright, esponente del Movimento Moderno. Nella seconda parte ai maturandi veniva richiesto il progetto di un padiglione per l’Expo, comprensivo di struttura ricettiva, bar e caffetteria. Era inoltre previsto un quesito nella cui risposta gli studenti dovevano spiegare quale fosse la procedura, secondo la normativa vigente, da seguire per l’approvazione di un PRG. Nel 2014 l’argomento della prova è stato l’esproprio di un lotto destinato alla costruzione di una scuola. E’ stato chiesto ai maturandi come compilare il piano particolare di esproprio e come si calcolano le indennità di esproprio da notificare al proprietari del terreno in questione. L’argomento, in questo caso, era evidentemente di Estimo.

MATURITÀ 2016, GEOMETRA E PROGETTAZIONI, LE TRACCE E  E I CONSIGLI PER LO SVOLGIMENTO: IL COMMENTO SULLE PROVE SVOLTE (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - Nei confronti delle seconde prove dell’esame di Maturità per i futuri geometri le polemiche stanno praticamente a zero. E’ opinione diffusa, infatti, che ai ragazzi si richieda semplicemente quello che la professione, sia che vogliano sfruttare il loro diploma, sia che vogliano proseguire con gli studi in un settore affine, richiede. Si trattano di prove che, a differenza di altre svolte durante gli Esami di Stato, si basano su dati reali, su situazioni plausibili e sulla capacità di porre i ragazzi di fronte a problemi che molto probabilmente affronteranno dopo non molto tempo. E’ stata oggetto di leggere polemiche soltanto la traccia del 2015, considerando un po’ troppo specifica la richiesta di individuare l’opera architettonica a partire da schizzi e fotografie e parlare del movimento artistico a cui appartiene l’autore. Qualche esperto del settore, infatti, ha definito questa iniziativa più adatta ad un istituto d’arte che a un istituto tecnico, dove si punta piuttosto alla progettazione e alla realizzazione di opere nel rispetto delle norme vigenti e decisamente meno alla storia dell’architettura, seppur contemporanea.

MATURITÀ 2016, GEOMETRA E PROGETTAZIONI, LE TRACCE E  E I CONSIGLI PER LO SVOLGIMENTO: I CONSIGLI PER LO SVOLGIMENTO (SECONDA PROVA ESAMI DI STATO, OGGI 23 GIUGNO) - I consigli che si potrebbero dare ai maturandi che, tra pochissimo tempo, sosterranno la seconda prova all’Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio riguardano, prima di tutto, la concentrazione nella lettura della traccia. Gli studenti avranno a disposizione 6 ore, durante le quali avranno tutto il tempo necessario per capire cosa viene richiesto e raccogliere le idee. Soprattutto in fase di progettazione, è importante ragionare ed elaborare un edificio che sia prima di tutto funzionante e, solo dopo, esteticamente pregevole. Occorrerà fare molta attenzione alla normativa riguardante spazi e rapporti minimi. Tutto il progetto deve rispondere alla logica della praticità e della funzionalità, perciò anche durante la progettazione degli impianti diventa fondamentale ragionare sulle cose che si disegnano. Può essere molto utile guardare le tracce degli anni precedenti e, sperando che sia stato fatto da chi sta per entrare in aula oggi, esercitarsi su queste, così da capire bene quali sono i tempi di cui ogni studente ha bisogno per organizzarsi mentalmente e praticamente il lavoro.  



© Riproduzione Riservata.