BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Concorso scuola 2016 / Correzione prove scritte e news orali: docenti vs Renzi e Giannini su Twitter (Miur ultime notizie, oggi 25 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (Infophoto)  Immagini di repertorio (Infophoto)

CLICCA QUI PER LE ULTIME NOTIZIE SUL CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, AGGIORNATE AL 26 GIUGNO

 

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 25 GIUGNO). DOCENTI VS RENZI E GIANNINI, I TWEET - Docenti contro il premier Matteo Renzi e il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini sulle prove del concorso scuola 2016. La selezione bandita dal Miur e che porterà quasi 64mila insegnanti dietro le cattedre nei prossimi tre anni continua ad essere contestata dai candidati. Il concorso scuola 2016 si appresta ora ad entrare nella seconda fase, quella degli orali, dopo la conclusione delle prove scritte lo scorso 31 maggio. Ma le polemiche non si placano. Sono questi infatti alcuni tweet che si possono leggere sul social network: "@matteorenzi sì, ma quelle per il #concorsoscuola sono state da quizzettone, in sole due ore di tempo! E si permettono anche di bocciare!", "@SteGiannini e le tracce quizzettone del #concorsoscuola le avrebbe sapute svolgere in 2 ore? Vergogna! Che umiliazione #abilitatiTFA", "@SteGiannini il vostro imperterrito negare i problemi del #concorsoscuola è degno di un regime dittatoriale #abilitatiTFA chiedono giustizia", "@SteGiannini @matteorenzi gli errori si possono correggere.Doppio canale x #abilitatiTFA dopo brutto #concorsoscuola", "Qualcosa si muove? E’ ancora poco purtroppo #concorsoscuola truffa #abilitatiTFA", "@matteorenzi pensiamo all'Italia e ad evitare i finti #concorsoscuola piuttosto che dare mano inutile all'Europa".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 25 GIUGNO). DOCENTI "OBBLIGATI" A FARE I COMMISSARI? - Ancora polemiche riguardo al concorso scuola 2016. L'ultima, come riferisce La Tecnica della scuola, riguarda i docenti che sarebbero stati 'obbligati' a fare i commissari. Un gruppo di insegnanti pugliesi denuncia infatti "vere e proprie forme precettive" da parte del Miur. I fatti si riferiscono al concorso per il “reclutamento del Personale docente per posti comuni dell’organico dell’autonomia della Scuola dell’Infanzia e Primaria” e a motivo del quale “vengono nominate le sottocommissioni relative alla procedura concorsuale in parola”. La stranezza della nomina, secondo la denuncia, sta nel fatto che tutti i “componenti di dette sotto commissioni, poiché le prove orali si terranno presso una scuola di Bari, siano tutti di Bari: come dire, se sei della provincia di Bari sei pronto a fare il commissario per la Primaria e se sei della provincia di Lecce sei bravo a fare il commissario per la scuola dell’Infanzia (perché anche per l’Infanzia questo è successo!)”. CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 25 GIUGNO). ORALI AL VIA DALLA PROSSIMA SETTIMANA - Partiranno dalla prossima settimana gli orali del concorso scuola 2016 nelle prime regioni in cui le commissioni hanno concluso la correzione delle prove scritte. In merito allo svolgimento degli orali, il Miur, come riporta La Tecnica della scuola, ricorda che i candidati avranno 45 minuti di tempo, dei quali: massimo 35 minuti per una lezione simulata preceduta da un'illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche e metodo logiche compiute; massimo 10 minuti per interlocuzioni con il candidato, da parte della commissione, sui contenuti della lezione e anche ai fini dell'accertamento della conoscenza della lingua straniera. Non tutti gli Uffici scolastici regionali hanno pubblicato l'elenco degli ammessi agli orali del concorso scuola 2016 e riguardo a questo i docenti denunciano uno slittamento dei tempi per la conclusione della selezione bandita dal Miur. Si teme infatti che non si riesca in tutte le regione a terminare in tempo il concorso scuola 2016 in modo da dare la possibilità ai docenti vincitori di entrare in ruolo a partire dal prossimo anno scolastico 2016/17.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS: CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E INFO ORALI (MIUR NEWS, OGGI 25 GIUGNO). L'ANIEF E L'ISTANZA DI ACCESSO AGLI ATTI PER I CANDIDATI NON AMMESSI - Prosegue a colpi di denunce e atti legali il concorso scuola 2016. In questi giorni le commissioni d'esame sono ancora al lavoro per la correzione delle prove scritte terminate lo scorso 31 maggio. Alcune regioni hanno già finito la valutazione e i rispettivi Uffici scolastici regionali hanno pubblicato la lista dei candidati convocati per gli orali: clicca qui per leggere gli aggiornamenti. Per i docenti non ammessi alla seconda fase del concorso scuola 2016 il sindacato Anief ha predisposto un modello di istanza di accesso agli atti da utilizzare qualora l’Ufficio Scolastico regionale di competenza non abbia predisposto modalità di accesso specifiche. Il sindacato ricorda infatti che è diritto di tutti i partecipanti al concorso scuola 2016 conoscere nel dettaglio l’esito della valutazione delle prove sostenute. Il modello può essere compilato sia dai docenti che hanno svolto solo la prova scritta che quanti hanno effettuato anche la prova pratica: deve essere inviato per raccomandata a/r o posta elettronica certificata all’USR della regione di proprio interesse, allegando copia del documento di identità. (clicca qui per scaricare l'istanza di accesso agli atti)



© Riproduzione Riservata.