BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Concorso scuola 2016 / Correzione prove scritte e news orali: come viene assegnato il punteggio (Ultime notizie oggi, 15 luglio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI SU CONCORSO SCUOLA 2016 DEL 16 LUGLIO

 

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONI PROVE SCRITTE, RISULTATI E INIZIO ORALI (MIUR, NEWS OGGI 15 LUGLIO). COME VIENE ASSEGNATO IL PUNTEGGIO - Per alcune classi del concorso scuola 2016 sono già in fase di svolgimento gli orali mentre per altre le commissioni d'esame stanno ultimando la correzione delle prove scritte. Ecco come viene assegnato il punteggio agli orali. Come ricorda OrizzonteScuola i punti a disposizione sono 40 e possono essere così distribuiti tra le varie voci: "la conoscenza ampia ed approfondita dei contenuti disciplinari può valere ad es. 12 punti, altri 12 l'esposizione fluida ed efficace con padronanza del linguaggio specifico, 12 la progettazione didattica organica con spunti originali, per passare alla capacità di utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e alla capacità di conversazione nella lingua straniera, ognuno dei quali può valere 2 punti. Tutte le griglie finora pubblicate concordano nei descrittori, mentre i punteggi variano".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONI PROVE SCRITTE, RISULTATI E INIZIO ORALI (MIUR, NEWS OGGI 15 LUGLIO). LAZIO, PROTESTA DEI CANDIDATI - Continuano le proteste dei docenti candidati al concorso scuola 2016. La Tecnica della Scuola pubblica la lettera di un gruppo di insegnanti partecipanti alla selezione per la classe di concorso A021 Geografia nel Lazio. I docenti raccontano quanto accaduto attraverso una vera e propria cronologia dei fatti: "1) Il 19 maggio u.s. circa 123 docenti hanno sostenuto la prova scritta a Latina (per le regioni Lazio, Toscana e Sardegna); 2) Il 15 giugno u.s., cioè dopo più di un mese dallo scritto, l’USR ha pubblicato le griglie di valutazione per la prova scritta, griglie che andavano pubblicate prima della prova; 3) Il 23 giugno u.s. l’USR Lazio ha pubblicato un elenco dei partecipanti ammessi alla prova orale: 40 candidati. 4) Molti dei non ammessi alla prova orale ha fatto richiesta di accesso agli atti e si ricorda che per legge la stessa deve essere concessa entro 30 giorni dalla data di inoltro della richiesta; 5) Le prove orali, inizialmente, prevedevano un calendario che iniziava il 14 luglio 2016 per concludersi il 21 luglio 2016. 6) I candidati che il 21 luglio prossimo avrebbero dovuto sostenere la prova orale, hanno ricevuto in data 13 luglio 2016 una “comunicazione che posticipa la prova al 3 agosto 2016”. 7) Oggi, 14 luglio, un candidato non ammesso all’orale, che precedentemente aveva fatto domanda di accesso agli atti, ha ricevuto una comunicazione nella quale ha appreso di aver superato la prova scritta e che quindi dovrà presentarsi alla prova orale il prossimo 3 agosto. Di fatto è stata riaperta la graduatoria per l’orale soltanto in seguito alla richiesta di accesso agli atti, per il momento non concessa a tutti gli altri candidati. Tale rettifica è stata poi pubblicata sul sito dell’USR Lazio. Se sarà necessario, quindi saremo costretti a chiedere trasparenza nelle sedi opportune".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONI PROVE SCRITTE, RISULTATI E INIZIO ORALI (MIUR, NEWS OGGI 15 LUGLIO). ACCESSO AGLI ATTI, PRIMA DELLA CONCLUSIONE CONSENTITO SOLO PER LE PROVE DEL RICHIEDENTE - Procede anche in questi giorni estivi il concorso scuola 2016 con alcune regione in cui sta terminando la correzione delle prove scritte e altre in cui sono già iniziati gli orali. I candidati che hanno effettuato le prove spesso chiedono l'accesso agli atti: si tratta soprattutto di docenti che non hanno superato il test e vogliono quindi rendersi conto degli errori, o ai fini di una eventuale contestazione. Ma a riguardo, come si legge su OrizzonteScuola l'Ufficio Scolastico dell'Abruzzo ha precisato che “nei procedimenti concorsuali e di selezione in materia di personale, l'accesso agli elaborati ed alle schede di valutazione è consentito in relazione alla conclusione delle varie fasi del procedimento, ai cui fini gli atti stessi sono preordinati. Fino a quando il procedimento non sia concluso, l'accesso è limitato ai soli atti che riguardino direttamente il richiedente, con esclusione degli atti relativi ad altri concorrenti”.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONI PROVE SCRITTE, RISULTATI E INIZIO ORALI (MIUR, NEWS OGGI 15 LUGLIO). I DOCENTI: "GARANTIRE IMMISSIONI IN RUOLO DA 2016/17" - Un gruppo di docenti che ha partecipato alle prove scritte del concorso scuola 2016 per Lingua e Letteratura Francese nelle Marche fa una richiesta al Miur. Quella di “garantire l'immissione in ruolo dall'anno scolastico 2016/17”. La richiesta, come si legge su OrizzonteScuola, è dettata anche dal fatto che "il numero esiguo di partecipanti, che ha svolto la prova scritta il 18 maggio, non giustifica tempi troppo lunghi, tali da compromettere la possibilità dell'assunzione a tempo indeterminato per chi supererà le prove". Gli insegnanti hanno scritto a proposito una lettera indirizzata al dirigente responsabile del concorso scuola 2016 per la regione Marche: "ciò che noi docenti partecipanti alla suddetta prova chiediamo a Lei è di far si che il tutto venga svolto nei termini di legge, vale a dire graduatorie di merito pronte entro il primo settembre. Per fare ciò però bisogna che gli orali si svolgano prima di ferragosto. I tempi ci sono tutti rispettando anche il requisito del preavviso di 20 giorni" (clicca qui per leggere tutta la lettera).



© Riproduzione Riservata.