BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Concorso scuola 2016 / Correzione prove scritte e news orali: Molise, ecco i primi risultati dell'orale (ultime notizie oggi, 22 luglio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI SU CONCORSO SCUOLA 2016 DEL 23 LUGLIO 

 

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 22 LUGLIO). IL MOLISE PUBBLICA I RISULTATI DELL'ORALE - Il concorso scuola 2016 sembra essere finito per quanto riguarda il Molise. L'Ufficio scolastico regionale, come riferisce OrizzonteScuola, ha infatti pubblicato l'elenco dei risultati degli orali. Si può leggere quindi quali sono i candidati che hanno superato, dopo le prove scritte, anche l'orale del concorso scuola 2016. Quello del Molise è il primo Usr a pubblicare gli esiti degli orali della selezione bandita dal Miur: i risultati riguardano le classi di concorso AD04 e AD02. Non si tratta però, ricorda il portale di riferimento dei docenti, delle graduatorie di merito, che saranno stilate dall'USR sommando per ciascun candidato che ha superato la prova orale il voto delle prove scritte, degli orali e il punteggio dei titoli dichiarati al momento della presentazione della domanda di partecipazione al concorso scuola 2016. (clicca qui per leggere tutto)

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 22 LUGLIO). POLEMICA SUI BOCCIATI - E' sempre più polemica sui bocciati del concorso scuola 2016. La selezione bandita dal Miur e che dovrebbe portare dietro le cattedre quasi 64mila docenti nei prossimi tre anni continua a far registrare denunce da parte degli insegnanti. Dopo i primi dati che sono emersi sui numeri dei candidati bocciati dopo le prove scritte e che quindi non sono stati ammessi agli orali, in tanti sollevano dubbi sulle procedure di selezione del concorso scuola 2016. Ecco infatti quanto si legge in una lettera pubblicata da OrizzonteScuola: "che senso ha far verificare da parte di “subalterni”, i docenti delle superiori, i candidati già valutati idonei e abili all’insegnamento da docenti universitari, per la loro conoscenza didattico-disciplinare? (...) Lo stesso insegnante tuo collega con il quale hai condiviso per anni un proficuo scambio di opinioni adesso si erge a giudice. O meglio lo Stato gli fa indossare la divisa di giudice. Magari proprio quel collega al quale, tu abilitato e lui no, hai dato preziosi consigli sulla didattica. (...) Nella speranza che il Governo si ravveda sul suo triste operato legato al concorso e dopo averne dimostrato l’illogicità, possa inserire nella scuola a pieno titolo tutti gli abilitati giudicati tali dall’Università! (clicca qui per leggere tutto)

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 22 LUGLIO). IL TAR DEL LAZIO AMMETTE CANDIDATI CON DOMANDA CANCELLATA PER ERRORE - Sono stati ammessi a partecipare al concorso scuola 2016 alcuni docenti la cui domanda era stata cancellata per errore. A riferirlo è OrizzonteScuola che riporta la decisione del Tar del Lazio riguardo al ricorso del CONITP per quei docenti che, nonostante avessero tentato di presentare domanda di partecipazione alle prove del concorso scuola 2016 tramite istanza POLIS, hanno avuto esito negativo e quindi sono stati esclusi dalle prove ingiustamente. I ricorrenti, sostiene il sindacato, "hanno tentato di proporre domanda di partecipazione nei termini previsti dal Bando (30 marzo 2016), provvedendo a versare il dovuto contributo di iscrizione, ma la procedura telematica non si era conclusa per “malfunzionamento del sistema informatico”, pur avendo il sistema generato il PDF della domanda con relativa attribuzione del numero di protocollo, senza che tuttavia fosse inviato ai ricorrenti alcun messaggio di errore".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, NEWS CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 22 LUGLIO). IL MINISTRO GIANNINI SULLE ASSUNZIONI PREVISTE - E' polemica sui numeri del concorso scuola 2016. Dai primi dati che arrivano sulla correzione delle prove scritte emerge un alto numero di candidati bocciati e quindi non ammessi agli orali. SEL-Sinistra Italiana ha presentato un'interrogazione parlamentare in cui chiede al ministro dell'Istruzione Stefania Giannini di conoscere i numeri e le motivazioni delle bocciature. Da parte sua il ministro durante il question time alla Camera ha riferito, come riporta La Tecnica della Scuola, i numeri dei docenti di informatica che saranno assunti alla fine del concorso scuola 2016. Ai "290 docenti che hanno accettato la proposta di nomina in ruolo, sui 392 presenti nelle graduatorie ad esaurimento che sono stati inseriti nel piano delle assunzioni nella forma del potenziamento" si aggiungeranno "920 docenti sempre di informatica, insegnanti specialistici, che saranno assunti sui posti messi a concorso nel concorso che sta per concludersi nelle prossime settimane". Dunque secondo Giannini i numeri del concorso scuola 2016, almeno per quanto riguarda i docenti di informatica, soddisferanno le richieste: "Mi pare quindi che, in considerazione delle esigenze e di questa visione complessiva della digitalizzazione, non semplicemente come l'ora di informatica aggiuntiva, il plafond degli insegnanti sia assolutamente adeguato alle esigenze della scuola e allo spirito della legge".



© Riproduzione Riservata.