BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DOSTOEVSKIJ/ Kasatkina: ci ha insegnato un metodo per leggere tutto

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Fëdor Michajlovic Dostoevskij (1821-1881)  Fëdor Michajlovic Dostoevskij (1821-1881)

Senza questo passaggio è impossibile l'intero metodo di lettura "da soggetto a soggetto". Una persona ha sempre un suo punto di osservazione e da questo punto vede il testo e vede tutto il mondo. Si tratta di una prospettiva molto determinata, per cambiare la quale ha bisogno di un altro. È impossibile per introdurre al sistema di questo metodo fare solo un corso di lezioni e finirla lì. Chi guida deve trovarsi sempre in rapporto di interrelazione con coloro che sta guidando, perché gli altri offrono nuovi punti da cui nascono nuove prospettive. Per esempio fanno domande che a chi guida non verrebbero mai in mente. Chi fa domande le fa semplicemente per il fatto che si trova nel suo punto di osservazione. Questa possibilità di abbracciare un certo avvenimento, un certo fenomeno si verifica solo quando c'è un gruppo di persone che hanno deciso di lavorare insieme e verificano anche le piccole scoperte di tutti gli altri. Quel metodo filologico che chiamiamo "da soggetto a soggetto" diventa, per così dire, sommamente oggettivo e verificabile. Quando c'è uno scienziato, un critico letterario che lavora da solo, lui può immaginarsi come vedere l'oggetto, ma questa opinione può non avere niente a che fare con ciò che è presente nel testo. Qui invece ognuno ferma questo volo della fantasia, grazie agli altri, per tornare al testo e sperimentare che la sua concezione non coincide col testo. È qui che comincia la vera ricerca.

È possibile introdurre il metodo della lettura da soggetto a soggetto nella scuola?
Penso che sia addirittura indispensabile, se vogliamo che la letteratura nella scuola rimanga una materia importante e non sia relegata ai margini della formazione come una decorazione rispetto a quelle che sono considerate le conoscenze essenziali per l'uomo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.