BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Test medicina 2016 al San Raffaele / News: secondo giorno di prove, come è assegnato il punteggio (oggi, 31 agosto)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Test Medicina (Foto:Lapresse)  Test Medicina (Foto:Lapresse)

TEST MEDICINA 2016 AL SAN RAFFAELE: COME VIENE ASSEGNATO IL PUNTEGGIO (OGGI, 31 AGOSTO) - Per il secondo giorno consecutivo gli studenti aspiranti medici sono stati impegnati con il test di medicina 2016 al San Raffaele di Milano. I posti disponibili non sono molti: come riferito dal Corriere della Sera ieri si sono presentati oltre 3mila studenti per 100 posti da assegnare. Per sapere il risultato del test i ragazzi dovranno aspettare il prossimo 5 settembre, come comunicato dal'Università via Twitter (clicca qui per leggere). Per quanto riguarda il punteggio assegnato alle prove, il portale Skuola.net ricorda che la valutazione delle risposte è così suddivisa: 1 punto per ogni risposta esatta, ­0,25 punti per ogni risposta errata, 0 punti per ogni risposta non data o multipla. In caso di parità, prevale il punteggio dei quesiti relativi agli argomenti di logica e problem solving, a seguire biologia, chimica, fisica e matematica. In caso si verificassero altre situazioni di parità di punteggio, avrà la priorità il candidato anagraficamente più giovane.

TEST MEDICINA 2016 AL SAN RAFFAELE: IN BOCCA AL LUPO SU TWITTER (OGGI, 31 AGOSTO) - Sono impegnate anche oggi con i test di medicina 2016 al San Raffaele di Milano le aspiranti matricole. Dopo quella di ieri anche quella di oggi è stata una giornata di prove per gli studenti. E questo è stato l'incoraggiamento per tutti i ragazzi pubblicato dall'Università sul proprio profilo Twitter prima dell'inizio dei test: "Anche oggi giornata di test @MyUniSR! La mattina ci sarà quello per le #ProfessioniSanitarie, il pomeriggio #Odontoiatria! In bocca al lupo!" (clicca qui per leggerlo).  Ieri gli aspiranti medici, come riporta Studenti.it, hanno avuto due ore di tempo per rispondere a 100 domande: 60 di problem solving e 40 su argomenti di biologia, chimica, matematica e fisica. E' stata verificata anche la conoscenza da parte dei ragazzi della lingua inglese: il 10% delle domande del test di medicina 2016 al San Raffaele di Milano è stato infatti presentato ai candidati in lingua straniera.

TEST MEDICINA 2016 AL SAN RAFFAELE: AL VIA SECONDO GIORNO DI PROVE (OGGI, 31 AGOSTO) - Al via oggi il secondo giorno di test di medicina 2016 al San Raffaele di Milano: le prove per le aspiranti matricole sono iniziate ieri quanto si sono presentati oltre 3mila studenti per cento posti da assegnare. Il posto per i ragazzi che sognano di studiare medicina non c'è per tutti: come riporta infatti il Corriere della Sera, solo uno su dieci potrà entrare negli atenei di Milano. Non solo San Raffaele, Statale e Bicocca hanno registrato un aumento delle domande da parte degli studenti. Il rettore dell’università Bicocca, Cristina Messa, spiega, si legge sempre sul quotidiano, che "medicina è ancora molto gettonata soprattutto fra i liceali e fra le donne, che ormai sono più di sei su dieci nei nostri corsi. È sempre una professione ambita quella del medico e il lavoro c’è nel pubblico e nel privato anche se non sono più contratti a tempo indeterminato". Riguardo al numero chiuso aggiunge: "I posti sono calcolati in base al numero dei docenti e all’accesso alle strutture sanitarie per pratiche e tirocini. Non soltanto. Ormai occorre sempre prevedere anche gli inserimenti dei vincitori dei ricorsi al Tar".

TEST MEDICINA 2016 AL SAN RAFFAELE: DALLE 9,00 I CANDIDATI PER LE PROFESSIONI SANITARIE. DALLE 14:30 TOCCA AD ODONTOIATRIA (OGGI, 31 AGOSTO) - Si riparte anche oggi, mercoledì 31 agosto 2016, con i test di Medicina 2016 al San Raffaele di Milano. Questa mattina, a partire dalle 9:00, gli aspiranti candidati al corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, si daranno appuntamento presso Milano Fiera City- Gate 5 Teodorico, dove avranno inizio i test per le professioni sanitarie. Ad essere messi in palio saranno 75 posti per il corso di laurea in Infermieristica, 35 posti per Fisioterapia e 30 posti per Igiene Dentale. Bisognerà rispondere esattamente a 100 domande a risposta multipla nell'arco di 2 ore.  I quesiti verteranno su Logica e problem solving (50 domande), Cultura generale (10 domande), Biologia, Chimica, Fisica e Matematica (40 domande in tutto). Dalle 14:30 sarà la volta invece degli aspiranti odontoiatri: in questo caso sono 40 i posti disponibili, con gli studenti che dovranno rispondere a 60 domande di Logica e problem solving e a 40 quesiti di Biologia, Chimica, Fisica e Matematica. Non resta che augurare a tutti buona fortuna!



© Riproduzione Riservata.