BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONCORSO SCUOLA 2016 / News orali, bocciati e correzione prove scritte: genitori in rivolta a Roma (ultime notizie oggi 16 settembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI BOCCIATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 16 SETTEMBRE). IL CAOS E I GENITORI IN RIVOLA A ROMA - In un comunicato su Orizzonte Scuola è ancora il concorso scuola docenti 2016 a rimanere ai livelli massimi della polemica contro il Miur  e la riforma della Buona Scuola: tra trasferimenti, assunzioni non arrivate e bocciature, il concorsone non vive di grande considerazione tra gli insegnanti che ci hanno avuto a che fare. «Il concorso scuola, presentato dal ministro Giannini con grande enfasi e retorica del merito, ha prodotto l’esclusione di migliaia di docenti che operavano nella scuola da anni e, contemporaneamente, una carenza cronica di cattedre che aggiunge ulteriore confusione ed impoverimento dell’offerta formativa», scrivono i lavoratori autoconvocati scuola denunciando quanto di sbagliato ci sarebbe nella riforma e nel concorso scuola. L’anno scolastico è cominciato ma i problemi sono ancora tutti presenti e nelle prossime settimane bisognerà al più presto correre ai ripari quantomeno per sistemare le tante cattedre ancora vuote. «incapacità del Governo e dell’ USR  del Lazio di risolvere i problemi generati da una legge quale la cosiddetta “buona scuola” che, mentre ha generato deportazioni di insegnanti dal sud al nord, ha alimentato una situazione d’incertezza e carenza d’organico nelle scuole. Invitiamo le famiglie che sono state danneggiate da queste anomalie a confrontarsi con noi e a partecipare ad una Assemblea presidio  lunedì 19 settembre ore 15  di fronte al Provveditorato di Roma». Il Miur dovrà rispondere anche per dar voce a quelle parti della scuola che invece funzionano e che in questi ultimi mesi sembrano in assoluta minoranza rispetto ai problemi evidenti presenti nel settore assunzioni.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, CORREZIONE PROVE SCRITTE, RISULTATI BOCCIATI E ORALI (MIUR NEWS, OGGI 16 SETTEMBRE). I VINCITORI INSERITI NELLE GRADUATORIE DI MERITO AVRANNO 3 PUNTI IN PIU' - Non è ancora concluso il concorso scuola 2016 bandito dal Miur per portare dietro le cattedre quasi 64mila docenti in tre anni. Sarebbe infatti pronto solo il 42% delle graduatorie di merito, secondo i dati raccolti da Tuttoscuola. Alcuni candidati vincitori saranno comunque immessi in ruolo a partire da quest'anno scolastico mentre per altri l'assunzione sarà rinviata al prossimo anno. I docenti vincitori o idonei del concorso scuola 2016 che non saranno assunti nel 2016/17 e che sono inseriti nella II fascia delle graduatorie di istituto potranno però sfruttare il superamento della selezione per aumentare il punteggio nelle graduatorie. A sottolinearlo è OrizzonteScuola che specifica che le graduatorie saranno aggiornate (solo la II e III fascia) durante il prossimo anno scolastico, in genere in primavera, e che i docenti potranno avere tre punti in più: "per il conseguimento dei 3 punti si deve essere inseriti nella GM per la medesima classe di concorso di inclusione nella seconda fascia della graduatoria d’istituto".



© Riproduzione Riservata.