BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016 / Prove suppletive aprile 2017: elenco ricorrenti entro 15 febbraio (Miur ultime news oggi 12 gennaio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagini di repertorio (LaPresse)  Immagini di repertorio (LaPresse)

CLICCA QUI PER LEGGERE GLI AGGIORNAMENTI DEL 13 GENNAIO 2017 SU CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016

 

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, GRADUATORIE DI MERITO: PROVE SUPPLETIVE AD APRILE 2017. L'ELENCO DEI RICORRENTI SARA' PUBBLICATO ENTRO META' FEBBRAIO (OGGI 12 GENNAIO) - I ricorrenti del concorso scuola 2016 sono in attesa di effettuare le prove suppletive della selezione bandita dal Miur per quasi 64mila cattedre in tre anni. Si tratta ti insegnanti che possono vantare ordinanze favorevoli nei loro confronti dopo i ricorsi presentati contro il Ministero dell'Istruzione. Le prove suppletive del concorso scuola 2016 si svolgeranno ad aprile 2017 ma ci sono delle scadenze precedenti che dovranno essere rispettate in modo da dare la possibilità ai ricorrenti di partecipare alla selezione. Come riporta OrizzonteScuola, dopo la pubblicazione, entro il 20 gennaio da parte degli Uffici scolastici regionali, degli elenchi dei ricorrenti già censiti e ammessi a sostenere le prove suppletive (con poi 7 giorni di tempo per eventuali reclami, rettifiche o integrazioni), entro il 15 febbraio sarà consolidata la banca dati con quelli dei ricorrenti: nell'elenco sarà anche inserita la scelta della lingua straniera per la prova scritta.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, GRADUATORIE DI MERITO: PROVE SUPPLETIVE AD APRILE 2017. PRIMA SCADENZA VENERDÌ 20 (OGGI 12 GENNAIO) - Il calendario nazionale delle prove suppletive per le operazioni del concorso scuola docenti 2016 va predisposto per i ricorrenti che vantano provvedimenti giurisdizionali favorevoli. Entro il 20 gennaio saranno pubblicati dagli USR gli elenchi dei ricorrenti già censiti e che sono stati ammessi a sostenere la prova suppletiva: come riportato da Orizzonte Scuola, saranno concessi sette giorni per eventuali reclami, rettifiche o integrazioni. Entro il 15 febbraio, invece, verrà consolidata la banca dati con le informazioni sui ricorrenti, tra cui la scelta della lingua straniera per la prova scritta. Verso la fine del mese di febbraio sarà completato il collaudo delle aule disponibili per lo svolgimento delle prove suppletive: saranno privilegiate quelle che sono state utilizzate per la prova scritta di maggio. Nella seconda settimana di marzo verrà poi pubblicato l'abbinamento tra candidati e aule distribuiti in ordine alfabetico. Questo programma è strettamente legato alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del calendario nazionale, che sarà possibile se le date precedenti saranno rispettate. La prova scritta comunque è prevista per aprile 2017, quindi l'intera procedura si concluderà entro giugno 2017, tenendo conto del tempo per lo svolgimento delle prove e delle correzioni.

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, GRADUATORIE DI MERITO: PROVE SUPPLETIVE AD APRILE 2017. IN CAMPANIA ANNULLA CLASSE A47 (OGGI, 12 GENNAIO) - Continuano le operazioni relative al concorso scuola docenti 2016 che non si è ancora concluso e per il quale ad aprile 2017 saranno effettuate le prove suppletive per i ricorrenti che hanno contestato la loro esclusione da parte del Miur. Per quanto riguarda le prove effettuate finora, secondo quanto riferito da OrizzonteScuola, l'Ufficio scolastico regionale della Campania ha annullato la graduatoria relativa alla classe di concorso A47 pubblicata il 5 settembre 2016. Sono state infatti rilevate "criticità nell’associazione dei candidati ai codici generati dalla piatta forma CINECA" e "la Commissione giudicatrice ha preso atto che il sistema informatico ha erroneamente associato, in alcuni casi, il candidato al proprio elaborato". Il Presidente della Commissione ha chiesto al CINECA di rendere accessibile la piattaforma alla commissione per correggere l’associazione candidato-codice di controllo e in seguito a questa procedura, alcuni candidati non sono risultati ammessi e la prova orale del concorso scuola docenti 2016 è stata annullata mentre per ad altri candidati è stato concesso il diritto ad affrontare la prova (clicca qui per leggere tutto).

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, GRADUATORIE DI MERITO: PROVE SUPPLETIVE AD APRILE 2017. "MIGLIAIA DI INSEGNANTI COINVOLTI" (OGGI, 12 GENNAIO) - Saranno migliaia gli insegnanti coinvolti nelle prove suppletive del concorso scuola 2016 che si svolgeranno ad aprile 2017. Si tratta di tutti quei docenti che hanno presentato ricorso per essere stati esclusi dalla selezione bandita dal Miur. Il sindacato Anief canta vittoria dopo che il ministero dell'Istruzione ha stabilito che si dovranno svolgere appunto le prove suppletive per i ricorrenti. Saranno varie, spiega il sindacato, le tipologie di aspiranti docenti alle prese il prossimo aprile con le prove del concorso scuola 2016 e che concorreranno per i quasi 64mila posti messi a bando. A svolgere le prove suppletive ad aprile 2017 saranno "il personale già di ruolo, gli insegnanti tecnico pratici, i diplomati magistrale a indirizzo linguistico, i dottori di ricerca il cui titolo è stato considerato abilitante, i diplomati Isef, gli educatori, i docenti che hanno ottenuto l'abilitazione disciplinare o la specializzazione su sostegno dopo la scadenza per la presentazione della domanda, oltre che i docenti che hanno ottenuto il riconoscimento dell'abilitazione conseguita all'estero dopo la scadenza per la presentazione della domanda di accesso al concorso, i ricorrenti che hanno concluso i percorsi formativi Afam e Pas".

CONCORSO SCUOLA DOCENTI 2016, GRADUATORIE DI MERITO: PROVE SUPPLETIVE AD APRILE 2017. I TEMPI (OGGI, 12 GENNAIO) - Il concorso scuola docenti 2016 non è ancora terminato. Iniziata lo scorso anno, con le prove che si sono svolte in primavera, la selezione bandita dal Miur continuerà anche nel 2017. I ricorrenti saranno infatti chiamati a svolgere le prove a partire dal prossimo aprile: potranno quindi partecipare al concorso scuola docenti 2016 tutti quegli insegnanti che hanno presentato ricorso contro l'esclusione. Come riporta OrizzonteScuola, già da alcuni mesi il Miur ha avviato una ricognizione delle categorie e del numero di candidati destinatari di pronunce favorevoli e ha individuato i posti/classi di concorso per cui dovranno essere svolte le prove suppletive. Adesso si attende la pubblicazione del calendario nazionale dei queste prove suppletive del concorso scuola docenti 2016. Le prove scritte sono previste per il mese di aprile 2017: considerando il tempo necessario per la correzione degli elaborati e lo svolgimento delle prove pratiche e orali, si ipotizza che tutta procedura possa concludersi entro giugno con l’approvazione delle graduatorie di merito definitive.



© Riproduzione Riservata.