BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Educazione

BANDO ATA 2017 / Concorso Bidelli, 10mila posti: aggiornamento titoli e punteggi (oggi, 18 gennaio)

Bando Ata 2017, concorso Bidelli per oltre 10mila posti: quando la pubblicazione? Ultime notizie oggi, 18 gennaio, in aggiornamento in tempo reale sulla selezione

Immagini di repertorio (LaPresse)Immagini di repertorio (LaPresse)

In attesa della pubblicazione del Bando Ata 2017 per oltre 10mila posti, OrizzonteScuola ricorda che chi è già iscritto nelle graduatorie ATA di III fascia, quest'anno potrà aggiornare i propri titoli e punteggi, o confermare quelli già in possesso se dall’ultimo aggiornamento non ha conseguito ulteriore punteggio. E chi non è ancora iscritto ed è in possesso dei titoli di accesso, potrà effettuare l’iscrizione per la prima volta. L’ultima procedura di iscrizione/aggiornamento è stata effettuata tra settembre e ottobre 2014. Il nuovo bando Ata 2017 sarà pubblicato innanzitutto sui canali ufficiali del M.I.U.R. (www.istruzione.it) ma anche all’interno dei siti ufficiali dei vari USR e ATP. I posti di lavoro messi a concorso saranno 10.294 e riguarderà ausiliari tecnici amministrativi, addetti aziende agrarie, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, infermiere e guardarobiere.

La pubblicazione del Bando Ata 2017 dovrebbe avvenire a breve, tra gennaio e febbraio. Saranno 10.294 i posti di lavoro messi a concorso per l’anno scolastico 2016/2017, oltre ai 507 accantonamenti per il personale soprannumerario delle province (sui profili di DSGA, Assistente Amministrativo, Assistente Tecnico e Collaboratore Scolastico). Il Bando Ata 2017 riguarderà appunto gli Ausiliari tecnici amministrativi, ovvero i bidelli delle scuole. Ma non solo. Il concorso includerà anche le seguenti figure: addetti aziende agrarie, assistente tecnico, assistente amministrativo, collaboratore scolastico, cuoco, infermiere e guardarobiere. I posti che saranno messi a concorso con il Bando Ata 2017 sono questi nello specifico: 6949 posti per Collaboratore scolastico; 2103 posti per Assistente amministrativo; 790 posti per Assistente tecnico; 216 posti per DSGA; 87 posti per Cuoco; 81 posti per Addetto azienda agraria; 49 posti per Guardarobiere; 19 posti per Infermiere.

In attesa della pubblicazione del Bando Ata 2017 la Direzione Nazionale Feder.ATA ha scritto una lettera la ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli. Come riportato da OrizzonteScuola Feder.ATA denuncia il fatto che il personale ATA sia stato "dimenticato nelle deleghe della Legge 107" "Con grande amarezza - si legge nella lettera - ancora una volta constatiamo che tutto il Personale ATA è stato completamente ignorato nei decreti attuativi del comma 181 della Legge 107 della Buona Scuola, come se fossimo una categoria di lavoratori completamente estranei al mondo della Scuola". La Federazione del Personale ATA-Feder.ATA, unico sindacato nato a tutela di tutto il Personale ATA, chiede al governo di non ricordarsi della categoria "soltanto nella riduzione indiscriminata degli organici o nel blocco delle supplenze che hanno prodotto effetti devastanti sull’offerta e sulla qualità di tutti i servizi generali e amministrativi nelle nostre Scuole". Poi, anche in vista del Bando Ata 2017, l'appello: "Il Vostro Governo non può più ignorare la rabbia, la delusione e il malcontento generale di tutto il Personale ATA della Scuola (...) Speriamo in Lei, in un’inversione di tendenza" (clicca qui per leggere tutto).

© Riproduzione Riservata.