BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Comunali Milano

YOUTUBE ELEZIONI MILANO/ Video, Berlusconi vota al seggio di via Scrosati

Berlusconi ha votato, questa mattina, attorno alle 12.40, accolto dagli applausi di alcuni sostenitori e da qualche contestatore, presso la scuola Dante di via Scrosati

Berlusconi al voto Berlusconi al voto

Berlusconi ha votato, questa mattina, attorno alle 12.40, accolto dagli applausi di alcuni sostenitori e da qualche contestatore. Ha espresso le sue preferenze nel seggio della scuola Dante di via Scrosati.

COME SI VOTA: Alle elezioni amministrative, comunali e provinciali, del 15 e 16 maggio 2011 sarà possibile votare seguendo poche e semplici regole: recandosi al seggio elettorale con un documento di identità e la scheda elettorale. QUANDO SI VOTA: I seggi elettorali saranno aperti domenica 15 maggio negli orari dalle 8 alle 22 e lunedì 16 dalle ore 7 alle ore 15.

Giunto sul posto, si è concesso qualche battuta con i fan e si è fatto scattare alcune foto.  All’uscita si è fermato con una delegazione di sindaci del Pdl dell’hinterland e con il coordinatore regionale del Pdl, Mario Mantovani. Poco prima di votare nella sezione 502, dove il premier ha sempre votato, gli è stato chiesto di consegnare il cellulare. Al che ha risposto: «Non ho il cellulare per un eccesso di controllo nei miei confronti». Al termine delle operazioni, fermandosi a chiacchierare per un altro quarto d’ora ha dichiarato: «Non è pensabile che Milano non sia governata da noi guardiamo al futuro e non può essere governata da chi guarda al passato». Poi, ha aggiunto: «Come possono i moderati dare un voto a questa sinistra radicale, ai Vendola e ai Pisapia fiancheggiati dai centri sociali e dai violenti che hanno una visione della città e del paese contraria allo sviluppo?».

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative 2011, comunali e provinciali
Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze
Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011
Clicca qui per rimanere in contatto con IlSussidiario.net su FACEBOOK