BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Comunali Milano

ELEZIONI COMUNALI 2011/ Milano: Berlusconi in Tribunale non rilascia dichiarazioni

Le votazioni sono riprese questa mattina a Milano. Silvio Berlusconi è arrivato al Palazzo di giustizia per il processo Mills, senza però rilasciare dichiarazioni

Silvio Berlusconi (Foto Ansa)Silvio Berlusconi (Foto Ansa)

A Milano restano meno di quattro ore alla chiusura dei seggi. Alle 15:00, infatti, inizieranno le operazioni di spoglio delle schede elettorali e si potrà poi sapere se ci sarà già il nome del prossimo sindaco di Milano o se il duello tra Moratti e Pisapia si sposterà al ballottaggio tra due settimane.

Al Tribunale di Milano è arrivato poco fa Silvio Berlusconi, che prenderà parte all’udienza sul processo Mills, nel quale è imputato per corruzione in atti giudiziari. Come promesso, il Presidente del Consiglio non ha rilasciato dichiarazioni, proprio perché nel capoluogo lombardo sono in corso le elezioni comunali.

Per lo stesso motivo, è tranquillo il clima fuori dal Palazzo di giustizia dove altre volte c’erano state contestazioni e tensioni tra sostenitori e contestatori di Berlusconi. Oggi, infatti, i contestatori sono circa una decina, mentre i sostenitori sono ancora meno, anche perché il coordinamento lombardo del Pdl ha invitato a limitare le manifestazioni, proprio perché sono ancora in corso le elezioni.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni comunali di Milano 2011

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011