BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI ELEZIONI 2011/ Aggiornamenti proiezioni (su dati reali): a Milano Pisapia in fuga, ballottaggio a Bologna (campione del 15%)

Le proiezioni al 15% delle elezioni amministrative delle quattro maggiori città italiane. Stupiscono Pisapia a Milano e la Lega a Bologna. A Torino pare già in mano a Fassino.

Foto Ansa Foto Ansa

Prosegue lo scrutinamento di voti e continuano le sorprese in tutta Italia. A Milano continua a stupire Pisapia che conferma la possibilità di un ballottaggio e addirittura supera la Moratti. A Bologna invece stupiscono i grillino e la Lega, ma resta in vantaggio il candidato del PDL Merola. Napoli vede invece in vantaggio Lettieri seguito a sorpresa di De Magistriis.

Quando siamo ormai giunti al 15% dei voti scrutinati, continua a stupire Pisapia che si conferma in vantaggio sul sindaco uscente Letizia Moratti con il 46,5% contro il 42.5% dell'ex ministro dell'Istruzione. Segue poi Palmeri con il 5,5 e il candidato grillino Calise che raccoglie il 3.5%.

Completamente differente la situazione nel capoluogo emiliano. Merola resta in vantaggio con il 48.5%, lo segue Bernardini con il 31,5 di preferenze. Si profila dunque il ballottaggio nel quale grande peso avranno, senza ombra di dubbio, il Movimento 5 Stelle e la Lega Nord, entrambi capaci di sfondare il muro del 10%. Un vero e proprio successo del carroccio che in una città storicamente schierata a sinistra ottiene il 12.5%.

A Napoli domina invece il voto disgiunto, con una grandissima percentuale di elettori che ha votato una lista vicina a Morcone, preferendo però supportare De Magistriis come sindaco. Resta comunque in avanti Lettieri con il 42%, seguito per l'appunto da De Magistriis che con il suo 23% scalza il candidato del PD Morcone. Ben distaccato invece il candidato del terzo polo Pasquino, fermo all'8%.

Unico risultato che appare scontato è quello di Torino che resta fortemente in mano al centrosinistra. Fassino è infatti in vantaggio con un largo 53% che sembra allontanare il ballottaggio. Il candidato del PDL Coppola si assesta intorno al 30% mentre restano appaiati il terzo polo e il Movimento Cinque Stelle, rispettivamente con il 5% e il 4.7%.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative 2011, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011

Clicca qui per rimanere in contatto con IlSussidiario.net su FACEBOOK 


IN EVIDENZA