BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Comunali Milano

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2011/ Milano, (dati reali): le liste al consiglio, PD al 30% (78 sezioni su 1251)

Quando sono state scrutinate 39 sezioni su 1.251, si conferma l'inversione di tendenza nel capoluogo lombardo. Il PD è il primo partito con una preferenza del 30%.

Foto AnsaFoto Ansa

Arrivano i primi aggiornamenti sulle liste al consiglio comunale del capoluogo lombardo; quando sono state scrutinate 78 sezioni su 1.251 il centro sinistra conferma l'inversione di tendenza risultando in vantaggio sul centrodestra. La lista a favore di Giuliano Pisapia raccoglie infatti il 48,20% con 6.458 voti, contro i 5.627 ottenuti dalla Moratti che raggiunge quindi il 42.00%. Grandissimo risultato per il PD che ottiene il 30,44 % con ben 3.740 voti a favore scalzando così, almeno momentaneamente il dominio del PDL, fermo al 29,01. Si conferma intorno al 9.15 per cento la Lega che raccoglie 1.124 voti e resta così una vera e propria forza politica della città meneghina. Cala invece nella lista di Giuliano Pisapia l'Italia dei Valori che ottiene un deludente 2.58% mentre buon risultato per Sinistra, Ecologia e Libertà di Vendola che ottiene il 4%.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative 2011, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011

Clicca qui per rimanere in contatto con IlSussidiario.net su FACEBOOK