BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2011/ Milano, preferenze: Pisapia in vantaggio con il 48%

Le preferenze di Milano danno Pisapia in vantaggio con il 48%. Letizia Moratti si attesta sul 41%. Deludente risultato per il terzo polo e per il Movimento Cinque Stelle.

Foto Ansa Foto Ansa

Nel capoluogo l'incredibile sta diventando realtà. L'ipotesi del ballottaggio diventa ormai una certezza e il candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia vi si presenterà con il vantaggio nel numero di voti. A circa un quarto dei voti scrutinati, la preferenza per il candidato dell'opposizione diventa quasi sorprendente. Pisapia è infatti primo per numero di voti con una percentuale del 48.05% frutto di ben 94.710 voti a favore. Lo segue il sindaco uscente Letizia Moratti che si attesta al 41.59% (81.967 voti). Deludente il risultato per il terzo polo con il candidato Manfredi Palmeri capace di raccogliere solo il 5.37% di preferenze, per un totale di 10577 voti. Non cresce invece il Movimento Cinque Stelle che, nel capoluogo lombardo si limita ad un 3.31%.

Per quanto riguarda invece le preferenze, plebiscito per Berlusconi con 6122 voti a favore, seguito da De Corato con 1259. Nel PD invece primo Boeri con 2231 preferenze a favore.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative 2011, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti sui dati degli exit polls

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011

Clicca qui per rimanere in contatto con IlSussidiario.net su FACEBOOK