BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Comunali Milano

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2011/ Milano, Udc: voti e preferenze (dati definitivi)

L’Udc, dopo aver governato per 5 anni insieme alla Moratti, ha deciso di sottolineare la sua diversità rispetto al Pdl. E ha candidato a sindaco Manfredi Palmieri. 

Foto: ImagoeconomicaFoto: Imagoeconomica

RISULTATI ELEZIONI MILANO 2011 - I VOTI DI PREFERENZA DELL’UDC -   L’Udc, dopo aver governato per 5 anni insieme alla Moratti, ha deciso di sottolineare la sua diversità rispetto al Pdl. E ha candidato un proprio sindaco, Manfredi Palmeri, presidente del Consiglio comunale capeggiato dal sindaco uscente. Il suo partito ora può rappresentare l’ago della bilancia, dopo il clamoroso risultato che ha visto il candidato del centrodestra, Letizia Moratti, indietro di 7 punti rispetto allo sfidante, Giuliano Pisapia. Il Terzo Polo ha fatto sapere che valuterà attentamente con chi schierarsi, decisione che dipenderà dai programmi dei candidati al ballottaggio. «Il risultato di Milano  - è, intanto, il commento del leader dell’Udc Pierferdinando Casini - è eclatante, ma in generale è stato premiato l'antiberlusconismo militante.  De Magistris ha ottenuto un risultato trionfale a Napoli, in Italia c’è un doppio estremismo e così non si governa. C'è una radicalizzazione sempre più forte che non ci porta da nessuna parte». L’Udc, in ogni caso, a Milano ha preso 11313 voti, corrispondenti all’1,9 per cento dei voti.

Clicca qui per leggere tutti gli aggiornamenti delle elezioni amministrative 2011, comunali e provinciali

Clicca qui per leggere i dati sulle affluenze

Clicca qui per leggere tutti i commenti alle elezioni comunali 2011

Clicca qui per rimanere in contatto con IlSussidiario.net su FACEBOOK