BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FRANCIA/ Ragazza di 20 anni sposa un soldato morto in Afghanistan l’anno scorso

Un fatto decisamente insolito per cui è servita l’autorizzazione del presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy

Damien Gaillet è un soldato francese che nell’agosto del 2008 è rimasto ucciso in Afghanistan, insieme a nove commilitoni, durante un’imboscata dei talebani.

La sua fidanzata ha ottenuto però il permesso di potersi sposare con lui, con una sorta di matrimonio postumo. Un fatto decisamente insolito per cui è servita l’autorizzazione del presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy.

© Riproduzione Riservata.