BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

IRAQ/ Le vittime degli attentati salgono a 45, quasi 300 i feriti

Secondo fonti del ministero dell’Interno dell’Iraq, le vittime accertate sarebbero 45 e quasi 300 i feriti

Il bilancio delle vittime delle esplosioni avvenute a Baghdad questa mattina continua ad aggravarsi. Secondo fonti del ministero dell’Interno dell’Iraq, le vittime accertate sarebbero 45 e quasi 300 i feriti.

Due autobombe sono esplose, una nei pressi della Zona verde, l’altra vicino al ministro dell’Economia, che ha causato il crollo di parte di un viadotto lungo la superstrada che lo costeggia.

La zona verde è stata anche raggiunta da alcuni colpi di mortaio che hanno raggiunto la zona che ospita le ambasciate straniere.

© Riproduzione Riservata.