BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE/ Video - L'attacco musulmano ai cristiani in Pakistan: 8 persone arse vive

Pubblicazione:

Ancora violenza contro i cristiani in Pakistan. Nei pressi di Gojra, nella provincia del Punjab, nel Pakistan centrale, il gruppo islamico estremista denominato «Sipah-e-Sahaba» ha attaccato il quartiere cristiano devastanodolo e dando fuoco a diverse persone otto delle quali (l'ultima nelle prime ore di questa mattina) sono morte arse vive.

 

La situazione nella provincia del Punjab è difficile per i cristiani, spesso falsamente accusati di blasfemia e oggetto di violenze di ogni tipo da parte dei gruppi islamici della zona.

 

L'escalation che ha portato all'uccisione di queste otto persone è partita all'incirca una settimana fa quando la maggioranza musulmana ha accusato i cristiani di aver profanato il Corano durante una cerimonia nuziale. Ne è seguito un primo raid con devastazioni a tappeto in tutto il quartiere cristiano e successivamente una marcia di protesta da parte della comunità cristiana e ieri l'attacco in forze con molotov, acido e armi da fuoco che ha portato alla morte di otto persone.

 

Le autorità erano state allertate con la richiesta di mantenere l'ordine ma tutto è stato inutile. Il governatore ha annunciato che aprirà un'inchiesta.

 

Intanto su Youtube cominciano a circolare i primi video con le immagini delle devastazioni e delle proteste dei cristiani (che in Pakistan, paese a maggioranza musulmana, rappresentano meno del 2% della popolazione)

 

GUARDA IL VIDEO DELL'ATTACCO MUSULMANO AI CRISTIANI

 

 

GUARDA IL VIDEO DELLA MANIFESTAZIONE CRISTIANA DI PROTESTA DEI GIORNI SCORSI

 



© Riproduzione Riservata.