BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

TED KENNEDY/ Per Obama è scomparso il più grande senatore degli Stati Uniti del nostro tempo

Dopa la morte di Ted Kennedy il presidente Obama ha dichiarato che: “gli Stati Uniti hanno perso un grande leader, che ha raccolto il testimone dei suoi fratelli ed è diventato il più grande senatore degli Stati Uniti del nostro tempo”

Dopa la morte di Ted Kennedy il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha dichiarato che: “un importante capitolo della nostra storia è finito. Il nostro Paese ha perso un grande leader, che ha raccolto il testimone dei suoi fratelli ed è diventato il più grande senatore degli Stati Uniti del nostro tempo”.

Obama ha appreso dell’avvenuto decesso del senatore del Massachusetts alle due del mattino e ha chiamato la vedova per offrire le proprie condoglianze. Ted Kennedy era il fratello minore del presidente John F. Kennedy e del senatore di New York Robert Kennedy.

Anche l’ex presidente George W. Bush ha espresso il proprio rammarico per la morte del senatore che ha definito “una figura di grande profilo”.

Per il presidente della Repubblica italiana Napolitano con la morte di Ted Kennedy “scompare un grande protagonista della vita pubblica americana, un combattivo e coerente interprete del ruolo del Congresso degli Stati Uniti, presidio da sempre di quella dialettica democratica e di quelle garanzie di libertà che hanno dato forza e prestigio al paese''

© Riproduzione Riservata.