BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

CECENIA/ I militanti armati del sud uccidono cinque poliziotti

Cinque poliziotti sono stati uccisi in Cecenia, in un'imboscata compiuta da militanti armati nel sud montagnoso della repubblica caucasica

Cinque poliziotti sono stati uccisi in Cecenia, in un'imboscata compiuta da militanti armati nel sud montagnoso della repubblica caucasica. L'attacco alla colonna di agenti è avvenuto ieri sera a una ventina di km dalla località di Itum-Kale. I tre automezzi delle forze dell'ordine sono stati bersagliati con granate e armi automatiche. Quattro dei cinque agenti uccisi erano russi, l'altro ceceno. Altri quattro poliziotti sono rimasti feriti.

© Riproduzione Riservata.