BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

INDIA/ La polizia uccide otto militanti separatisti

Le forze di sicurezza indiane hanno ucciso otto militanti separatisti in Kashmir. Lo riferisce la televisione indiana IBNLive

Le forze di sicurezza indiane hanno ucciso otto militanti separatisti in Kashmir. Lo riferisce la televisione indiana IBNLive. Un ufficiale di polizia di frontiera, JS Brar, ha detto che gli 8 stavano per infiltrarsi nel Kashmir indiano dal Pakistan attraversando la Loc, la Line of Control, il confine mai riconosciuto tra i 2 paesi. I separatisti sono stati uccisi in diversi distretti. Tra le vittime anche il comandante di un gruppo separatista terrorista, gli Hizbul Mujahidin.

© Riproduzione Riservata.