BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

SPAGNA/ Via libera della Consiglio di Stato alla riforma dell’aborto

Il Consiglio di Stato spagnolo ha dato via libera al disegno di legge di depenalizzazione dell'aborto proposto dall'esecutivo socialista

Il Consiglio di Stato spagnolo ha dato via libera al disegno di legge di depenalizzazione dell'aborto proposto dall'esecutivo socialista. Il ddl concede ad ogni donna di decidere autonomamente se abortire o meno entro la 14/esima settimana di gravidanza.

Il rapporto del Consiglio sostiene che la riforma è compatibile con la Costituzione e non contesta uno dei punti più controversi, l'estensione del diritto all'aborto anche alle minorenni (16 -18 anni) senza consultazione dei genitori.

© Riproduzione Riservata.