BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

AFGHANISTAN/ Attacco dei Talebani: 23 morti

La strage è stata causata da un attacco kamikaze in una moschea di Mehterlam

Sono almeno 23 i morti in seguito all'attentato kamikaze di matrice talebana avvenuto in Afganistan, nella provincia di Lagan. Nell'attacco è deceduto anche il vicecapo dell'intelligence afgana, Abdullah Laghmani.

L'artefice dell'attacco suicida si è fatto esplodere in una moschea di Mehterlam, città a 100 chilometri a est di Kabul. Thbihullah Mujaid, portavoce dei talebani afgan ha rivendicato l'attentato: "ci assumiamo la responsabilità dell'operazione di martirio di questa mattina", ha spiegato attraverso Al Jazeera.

© Riproduzione Riservata.