BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCENDI/ In California si lotta da una settimana, domato solo il 22% dell'incendio

3600 uomini combattono contro le fiamme, 2000 le abitazioni sfollate, telecomunicazioni a rischio

E' già quasi una settimana che sono scoppiati i primi incendi in California e i pompieri sono ancora alle prese con le fiamme nei pressi di Los Angeles. Per ora è stato domato solo il 22% dell'incendio e le previsioni dicono che prima di metà settembre non si riuscirà a spegnere del tutto le fiamme. I forti venti della notte, anzi, hanno spinto ancora di più le fiamme all'interno della Los Angeles National Forest.

Sono ben 3.600 gli uomini che stanno lottando contro il fuoco: centinaia sono le case evacuate tra Littlerock e Agua Dulce, una delle zone più critiche, 2.000 in totale mentre i fumi che si sono alzati sono arrivati fino a 1000 kilometri di distanza. In questo momento i pompieri stanno cercando di mettere in salvo la torre delle comunicazioni, struttura che, se venisse intaccata, rischierebbe di compromettere le telecomunicazioni di gran parte dello stato.

© Riproduzione Riservata.