BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

AFGHANISTAN/ Napolitano: largo sostegno ai nostri militari

Napolitano sottolinea il «larghissimo sostegno di opinione pubblica e forze politiche all'impegno di militari italiani in missioni di pace»

Napolitano sottolinea il «larghissimo sostegno di opinione pubblica e forze politiche all'impegno di militari italiani in missioni di pace». Il sostegno, avverte il capo dello Stato rispondendo a Casini che aveva chiesto di «ristabilire la verità dei fatti», è condiviso dalle «forze fondamentali dell'opposizione», dato «rilevante e importante, che non può essere scalfito da episodi di becera e indegna contestazione ai quali non può essere attribuito alcun peso e rilievo effettivo».

«All'onorevole Casini posso confermare - dichiara Napolitano - che nei miei, anche recenti, incontri con Capi di Stato e di governo e con rappresentanti della comunità internazionale, ho sempre messo in luce l'importanza del larghissimo sostegno dell'opinione pubblica e delle forze politiche all'impegno di militari italiani in missioni di pace all'estero. Questo sostegno, di cui sono state parte integrante le forze fondamentali dell'opposizione - anche in occasione di importanti votazioni in Parlamento - si è tradotto in generale commosso e rispettoso omaggio, da ultimo, ai sei nostri caduti in Afghanistan e in affettuosa, solidale vicinanza alle loro famiglie. È questo un titolo di vanto per l'Italia, che ho sempre prospettato ai miei interlocutori stranieri, in piena sintonia con i responsabili della politica estera del governo».

© Riproduzione Riservata.