BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

AFGHANISTAN/ Strage a Kunar: 10 soldati afghani e quattro americani sono morti

Dieci soldati afghani, quattro americani ed un agente della polizia di frontiera sono stati uccisi oggi in uno scontro a fuoco nella provincia di Kunar, nell'Afghanistan orientale

Dieci soldati afghani, quattro americani ed un agente della polizia di frontiera sono stati uccisi oggi in uno scontro a fuoco nella provincia di Kunar, nell'Afghanistan orientale. Lo hanno annunciato le autorità locali e il comando americano. Il governatore del distretto di Sirkanay, nella provincia di Kunar, ha detto che i combattimenti sono ancora in corso. «Le forze afghane e internazionali sono impegnate contro i talebani e negli scontri dieci soldati afghani e quattro americani sono rimasti uccisi e altri dieci militari feriti», ha affermato. Il governatore, Hamisha Gulab Shinwari, ha aggiunto che «la polizia di frontiera, anch'essa parte in causa nei combattimenti, ha perso uno dei suoi uomini e altri cinque agenti sono rimasti feriti». Un portavoce del contingente Usa in Afghanistan ha confermato che quattro soldati americani sono rimasti uccisi.

© Riproduzione Riservata.