BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

YOUTUBE/ Coppa d'Africa: l'attentato alla nazionale del Togo in Angola

ANGOLA, COPPA D'AFRICA, AGGUATO NAZIONALE TOGO: Tre morti e nove feriti, questo il bilancio vittime dell'agguato alla nazionale del Togo di venerdì al confine tra Congo e Angola

AttentatoNazionaleTogo_R375.JPG (Foto)

Tre morti e nove feriti, questo il bilancio delle vittime dell'agguato alla nazionale del Togo di venerdì al confine tra Congo e Angola. L'autista del pullman della squadra, l’allenatore in seconda Hubert Velud e l’addetto stampa non ce l'hanno fatta. Kodjovi Obilalé, portiere, sarebbe in condizioni gravissime. L’attacco al pullman del Togo è stato rivendicato dal Fronte di liberazione dell’enclave di Cabinda (Flec). Il Togo ha deciso di  ritirarsi dalla Coppa d’Africa. La competizione continentale africana di calcio però non si fermerà.
Le squadre italiane sono preoccupate per i propri tesserati che sono in Angola per giocare la Coppa d'Africa. L'Udinese ha chiesto ufficialmente il rientro di Kwadwo Asamoah. La situazione di Samuel Eto'o dovrebbe essere invece tranquilla, dovrebbe lasciare Nairobi tra domenica e lunedì per raggiungere a bordo di un volo charter privato l' Angola, dove farà l'esordio in Coppa d'Africa mercoledì.