BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PREMIO SAKHAROV/ Consegnato a Guillermo Farinas. Per la terza volta a un dissidente cubano. E’ polemica

Il premio Sakharov è stato attribuito al giornalista e psicologo dissidente cubano Guillermo Farinas

cocofarinasR400.jpg (Foto)

Il premio Sakharov è stato attribuito al giornalista e psicologo dissidente cubano Guillermo Farinas

L’assegnazione del premio Sakharov al giornalista e psicologo dissidente cubano Guillermo Farinas ha suscitato numerose polemiche. Il premio viene assegnato a chi si è distinto nella lotta per i diritti umani, ed è la terza volta che viene conferito ad un dissidente cubano. Farinas è stato premiato in seguito al suo sciopero della fame, iniziato il 24 febbraio, e proseguito per 135 giorni, il giorno dopo che Orlando Zapata Tamayo, morì in carcere dopo una protesta di due anni e mezzo. Ha cessato lo sciopero quando la Chiesa cattolica ha annunciato che il governo avrebbe liberato 52 dissidenti.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO