BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREMIO SAKHAROV/ Consegnato a Guillermo Farinas. Per la terza volta a un dissidente cubano. E’ polemica

Pubblicazione:giovedì 21 ottobre 2010

cocofarinasR400.jpg (Foto)


«È una scelta scandalosa - ha affermato -. Le scelte politiche prevalgono sui diritti dell'uomo. Questo premio deve premiare la libertà di pensiero, ma è la terza volta in 20 anni che si premiano i cubani anti-castristi. Questo è un segnale politico che svaluta il premio Sakharov», ha dichiarato l'eurodeputata francese Marie-Christine Vergiat,della sinistra radicale chiedendo che d’ora in poi il premio non venga più attribuito dalla Conferenza dei presidenti ma mediante una votazione di tutto il Parlamento. Dal canto suo, il presidente europeo Buzek, ha ricordato che Farinas è stato «pronto a rischiare la salute e la vita per la libertà a Cuba», auspicando di «potergli consegnare personalmente il premio qui a dicembre. E spero che con lui ci potranno essere anche le vincitrici del 2005, le Damas in Blanco».

 

Leggi anche: MEETING AL CAIRO/ L'avventura comune di trenta ragazzi, cristiani e musulmani, di W. Farouk

 


Leggi anche: IL FATTO/ Dal Cile la verità sull’uomo che qualcuno si è perso, di J Waters
 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.