BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

TSUNAMI INDONESIA/ Sisma di magnitudo 7,5 scatena onda anomala. Centinaia di dispersi nell’isola di Sumatra

Onda anomala spazzia via decine di villaggi nell'isola di Sumatra

Il vulcano Merapi in Indonesia: si teme una esplosioen catastroficaIl vulcano Merapi in Indonesia: si teme una esplosioen catastrofica

Un’onda anomala successiva a una scossa di terremoto di magnitudo 7,5 ha colpito l’isola di Sumatra in Indonesia. Il bilancio è ancora provvisorio ma destinato ad aggravarsi: al momento i morti ufficiali sono 40 ma si contano oltre 300 dispersi. Dieci villaggi sono stati spazzati via dall’enorme ondata.

I dispersi sono quasi tutti donne e bambini. Il sisma è stato registrato Il sisma si è verificato a una profondità di soli 14,2 chilometri, in una zona a 280 chilometri a sud di Padange e a 78 chilometri a ovest di South Pagai nelle isole Mantawai. Particolarmente colpito il villaggio di Betu Monga. Un funzionario del dipartimento per la pesca ha raccontato la situazione: "La gente è disperata, in molti raccontano di non essere riusciti a trattenere i loro bambini, che sono stati risucchiati via".