BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MALAWI/ In una scuola cattolica vengono distribuite copie della Bibbia. Gli studenti islamici insorgono

Pubblicazione:mercoledì 27 ottobre 2010

chiesa_maronita_moscheaR400.jpg (Foto)

STUDENTI ANTI-CRISTIANI IN MALAWI - In Malawi la distribuzione, in una scuola cattolica, di copie del Nuovo Testamento, ha provocato disordini e violenze da parte degli studenti islamici.

 

In Malawi, rivela l’agenzia cattolica Zenit, dove tre quarti della popolazione è di religione islamica, nella scuola primaria cattolica di Bwananyambi, la distribuzione gratuita di copie del Nuovo Testamento organizzata dall’associazione “The Gideons International” ha provocato gravi disordini. Gli alunni musulmani hanno strappato le copie e le hanno lanciate contro gli insegnati. Lo riferisce padre Medrick M. Chimbwanya, all'associazione caritativa internazionale Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS). Il padre ha sottolineato che il direttore della scuola aveva ordinato di non distribuire le copie agli alunni musulmani.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO


  PAG. SUCC. >