BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI BRASILE/ Marcos Zerbini eletto al Parlamento: la realtà si impone

Pubblicazione:lunedì 4 ottobre 2010

brasile_joseserraR400.jpg (Foto)

 

Questi risultati vengono attribuiti dalla stampa agli scandali per la corruzione a livello governativo e alle posizioni abortiste di Dilma Roussef. Interessante notare, come prova del disagio diffuso, che un comico della TV, senza particolari meriti politici o culturali, è riuscito a raggranellare 1.300.000 voti.

 

A San Paolo Geraldo Alckmin, del PSDB, è stato eletto governatore dello stato con il 50,64% dei voti, e Marcos Zerbini, anche lui del PSDB, è stato eletto deputato al Parlamento dello stato con quasi 86.000 voti. Durante i festeggiamenti per la sua rielezione insieme agli amici della Associazione dei Lavoratori Senza-Terra, Zerbini ha affermato la sua volontà di continuare con ancora maggior forza la sua attività in favore dei “senza terra”. Poi, tutti quelli che con lui si sono impegnati nella campagna elettorale sono partiti per il santuario della Madonna di Aparecida, per ringraziare per i risultati e per riaffermare la propria fedeltà alla strada intrapresa.

 

 (Eliandro Pereira da Silva)

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.