BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI BRASILE/ Zerbini: nessun progetto, così aiuterò il mio popolo a crescere

Pubblicazione:giovedì 7 ottobre 2010

brasile_joseserra2R400.jpg (Foto)


Quali aspetti positivi vede in una possibile vittoria del PSDB il prossimo 31 ottobre?


Per come vedo io le cose, un governo del PSDB, cioè un governo Serra, sarà molto diverso da quello che ha governato in questi ultimi anni a livello federale.
L’attuale governo ha fatto finora una politica di tipo assistenziale, distribuendo sì soldi alla parte più povera della popolazione, ma non aiutando le persona a crescere, e creando delle relazioni di “clientela”. Penso che la visione che Serra ha di questa questione aiuti molto di più la crescita della persona, con una concezione del lavoro come strumento di sviluppo dell’economia, concentrata sulla preparazione delle persone perché possano operare adeguatamente sul mercato del lavoro.
Credo anche che dal punto di vista sia dell’economia, dato che Serra ha una grande esperienza come amministratore, sia della comprensione della situazione e dello sviluppo delle persone, il suo governo potrebbe fare molto meglio per il Paese.

Lei è stato eletto al parlamento dello stato di San Paolo con quasi 86mila voti. Cosa significa questo per l’ Associazione dei Lavoratori Senza Terra di San Paolo (ATSTSP)?

Ciò che ha significato la mia presenza nel parlamento di San Paolo nei precedenti quattro anni: una lotta per il popolo che rappresento, niente di più! É uno strumento importante per portare avanti la lotta di un popolo e avere la possibilità di portarne le istanze al governatore, al sindaco e via dicendo.

Lei ha completato due mandati di assessore comunale e questo è il secondo mandato come deputato statale. Quali sono i suoi progetti politici per il futuro?

No, io non ho nessun piano político per Il futuro, non ho progetti politici. Ogni volta sono più cosciente, come ho detto prima, che il mandato è uno strumento importante per la lotta della Associazione, del lavoro che noi facciamo ed è questo il mio obiettivo: mantenere questo strumento per aiutare il nostro lavoro.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.