BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ATTENTATO AFGHANISTAN/ Quattro militari italiani uccisi dai talebani nella vallata del Gulistan

Attentato in Gulistan uccide quattro militari italiani, mentre un quinto è stato ferito gravemente

afghanistan-alpini-r400.jpg(Foto)

ATTENTATO GULISTAN – Attentato in Afghanistan, nella vallata del Gulistan uccide quattro militari italiani, mentre un quinto è stato ferito gravemente. L’imboscata è avvenuta questa mattina nella Vallata afghana. I cinque alpini colpiti dall’attentato in Gulistan stavano rientrando da una missione nella provincia di Farah ed erano «a bordo di un veicolo blindato Lince che faceva parte del dispositivo di scorta a un convoglio di 70 camion civili», quando sarebbero stati colpiti da un bomba, probabilmente un potentissimo Ied, un ordigno esplosivo improvvisato. Questa volta - a differenza di molte altre - il blindato su cui erano i militari è stato distrutto. Poi gli attentatori talebani del Gulistan avrebbero attaccato il convoglio a colpi di arma da fuoco, ma gli italiani sono riusciti a metterli in fuga. Lo riferiscono al comando del contingente italiano ad Herat.