BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

HAITI/ Dilaga il colera e due persone muoiono negli scontri con i Caschi Blu

Due persone sono morte negli scontri a fuoco tra i Caschi Blu e la popolazione, che accusa i militari dell’Onu di aver contribuito alla diffusione del colera. 

haiti_tende_acqua_coleraR400.jpg (Foto)

DUE MORTI AD HAITI NEGLI SCONTRI CON I CASCHI BLU - Due persone sono morte negli scontri a fuoco tra i Caschi Blu e la popolazione, che accusa i militari dell’Onu di aver contribuito alla diffusione del colera.

 

Al flagello del terremoto si è aggiunto, per Haiti quello del colera. E non solo. Due persone sono morte e molte altre rimaste ferite in seguito agli scontri avvenuti tra i caschi blu e la popolazione, che accusa i militari di aver contribuito alla diffusione della malattia. I militari hanno ammesso di aver aperto il fuoco, ma di averlo fatto esclusivamente per legittima difesa. Il corpo di una vittima è stato rinvenuto davanti alla base dell’Onu a Quartier Morin, in un quartiere alla periferia di Cap-Haitien, nel nord del paese, dove si trovavano per lo più caschi blu cileni, mentre un altro in una zona diversa di Cap-Haitien.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO