BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ASIA BIBI / Appello del Papa per la donna cristiana condannata a morte in Pakistan

Il Pontefice al termine dell’udienza generale in Piazza San Pietro: liberatela al più presto

benedettopapa_R400.jpg (Foto)

ASIA BIBI - Questa mattina al termine dell'udienza generale celebrata in Piazza San Pietro davanti a 40mila fedeli, il Papa ha rivolto un appello per la liberazione della donna cristiana, Asia Bibi, condannata a morte per blasfemia in Pakistan.

 

“In questi giorni – ha affermato il Papa - la comunità internazionale ha seguito con grande preoccupazione la difficile situazione dei cristiani in Pakistan spesso vittime di violenze o discriminazione. In modo particolare oggi esprimo la mia vicinanza spirituale alla signora Asia Bibi e ai suoi familiari mentre chiedo che al più presto le sia restituita piena libertà”.

 

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULL'APPELLO DEL PAPA PER ASIA BIBI