BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TAREQ AZIZ/ Iraq, il presidente Talabani non firmerà l’ordine di esecuzione della condanna a morte

 Il presidente iracheno Talabani ha dichiarato che non firmerà mai la sentenza di condanna a morte di Tareq Aziz.

tareqaziz2R400.jpg (Foto)

GRAZIATO TAREQ AZIZ - Il presidente iracheno Talabani ha dichiarato che non firmerà mai la sentenza di condanna a morte di Tareq Aziz.

 

La sentenza di condanna a morte di Tareq Aziz non sarà eseguita. L’ex numero due del regime di Saddam, dopo le numerose pressioni della Comunità internazionale pare che sarà graziato, Il presidente iracheno, Jalal Talabani, ha dichiarato in un'intervista alla tv francese France 24 che non firmerà l’ordine di esecuzione. «Non firmerò perché sono socialista», ha detto. «Sono dalla parte di Tareq Aziz – ha aggiunto - perché è un cristiano iracheno e in più è un anziano signore di oltre 70 anni».Talabani ha una posizione ben precisa anche sulla pena di morte in generale.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO