BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ASIA BIBI/ Si unisce alla campagna per salvarla anche il padre della patria Ali Jinnah

Alla campagna per salvare Asia Bibi si è unito anche Ali Jinnah, padre della patria ed estensore della Costituzione 

asia_bibi_R400.jpg (Foto)

Alla campagna per salvare Asia Bibi si è unito anche Ali Jinnah, padre della patria ed estensore della Costituzione.


A quanto hanno riferito all'Agenzia Fides autorevoli esponenti islamici del “Jinnah Institute” di Islamabad, un istituto indipendente che lavora per la realizzazione di uno stato di diritto in Pakistan, la campagna per salvare Asia Bibi, la cristiana condannata a morte dalla legge sulla blasfemia, ha trovato un alleato d’eccezione: Ali Jinnah, il padre della patria, estensore della Costituzione pakistana. Questi avrebbe «sposato la campagna per salvare Asia Bibi e per abrogare la legge sulla blasfemia». Jinnah avrebbe anche dichiarato che se lo Stato e le istituzioni non si fanno promotori della difesa delle minoranze, «diventano complici del loro martirio».

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO