BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NUOVA ZELANDA – Esplosione in miniera, 33 dispersi

Esplosione in una miniera della Nuova Zelanda, oltre trenta persone disperse

miniera_R400.jpg (Foto)

NUOVA ZELANDA ESPLOSIONE MINIERA - Trentatre minatori dispersi, due in salvo: questo il bilancio dell'esplosione avvenuta in una miniera di carbone in Nuova Zelanda. L'incidente è avvenuto nella miniera di Pike River Coal presso la costa orientale dell'isola del sud, a 50 chilometri dalla cittadina di Greymouth.

Sul posto sono accorsi elicotteri, ambulanze, polizia e personale di soccorso. Le operazioni sono state rese ancora più difficili da ritardi, in particolare per il crollo di un pozzo di ventilazione quando stava per avviare la produzione. Secondo la polizia, l'esplosione è stata scatenata da un black out elettrico.

© Riproduzione Riservata.