BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

THAILANDIA/ Duemila feti scoperti in un tempio buddista. Aborti clandestini

Pubblicazione:

bangkok_R400.jpg

THAILANDIA ABORTI CLANDESTINI – In un tempio buddista in piena Bangkok trovati i resti di duemila feti. Si tratta di aborti clandestini effettuati da “mammane”.

I feti erano nascosti nella camere mortuarie del tempio. Gli agenti erano arrivati sul luogo grazie a una soffiata. In un primo momento avevano trovato i resti di 348 feti, poi si è arrivati alla incredibile e tragica cifra. I resti erano chiusi in sacchi di plastica. Due lavoratori dell’obitorio buddista hanno confessato l’accordo a pagamento fatto con i responsabili degli aborti, soldi in cambio di nascondere i corpicini dei bambini mai nati. La gran parte dei feti era stata nascosta lì da più di un anno.


CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE DEL CASO DEI FETI TROVATI IN UN TEMPI DI BANGKOK



  PAG. SUCC. >