BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AFGHANISTAN/ La Nato vara una exit strategy irreversibile entro il 2014

Pubblicazione:

militari_afghanistanR375_3sett09.jpg


Ci sarebbero delle condizioni nel documento finale, tra cui il rispetto dei diritti umani, con particolare riferimento a quelli delle donne:"Continuiamo ad appoggiare gli sforzi guidati dagli afghani per riconciliare e reintegrare quei membri dell'insorgenza che rinunciano alla violenza, tagliano i legami con i terroristi e accettano la Costituzione afghana".

Le truppe Isaf, ha spiegato il segretario generale della Nato, Anders Fogh Rasmussen, se ne andranno solo quando il lavoro sarà completamente concluso: "Se i talebani o chiunque altro pensa di poterci cacciare, si sbaglia: resteremo fino a quando sarà concluso il nostro lavoro, anche dopo la fine del processo di transizione".

Queste notizie non hanno comunque placato i disordini e la protesta. Alcuni manifestanti si sono incatenati alla "zona rossa" e sono stati rapidamente portati via dalla polizia portoghese.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.