BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IRAQ/ Il Vaticano: “L’occidente ignora gli attacchi contro i cristiani”

ATTACCOCHIESAIRAQr400.JPG (Foto)

Aggiungendo: ''Le comunità cristiane soffrono ingiustamente, hanno paura e si trovano in una situazione di tale difficoltà che molti cristiani decidono di emigrare. Ma con loro anche tutto il Paese si vede seriamente danneggiato... I cristiani sono presenti in Iraq dagli inizi della storia della Chiesa, hanno avuto un ruolo importante nello sviluppo della società, specie in ambito culturale, e, anche nelle circostanze attuali, hanno vocazione ad essere artefici di pace e di riconciliazione''.

© Riproduzione Riservata.